DALL'ARCHIVIO - Langone alla scoperta dell'altra facebook dei movimenti cattolici - Giovent¨ francescana

ANNO 2008 - Camillo Langone per il foglio

 

Questo movimento, in pratica il settore giovanile del terz'ordine francescano, mi ha fatto soffrire, ho dovuto cliccare moltissimo, spendere mezzo pomeriggio per trovare una chiave di lettura, qualcosa che lo caratterizzasse.


 

I gifrini (orribile parola derivante dall'orribile sigla Gi.Fra.) sono in maggioranza di sinistra e in maggioranza donne, e in questo assomigliano a tanti altri gruppi del cattolicesimo chitarristico. Per giunta non sono tendenze nettissime: aggirandomi nello spogliatoio di Babele ho trovato anche membri dichiaratamente di destra però in questo caso mai femmine, sempre solo maschi.


E mai del genere destra di governo, bensì sul fascistoide.


Vattelapesca.


Si può rintracciare, ravanando molto, una minoritaria componente religiosa che si esprime soprattutto negli appelli per non lasciare morire di sete Eluana Englaro.


Resta l'impressione complessiva che nella Gioventù francescana ci si entri per caso, perché quel giorno non si aveva di meglio da fare. Nessun gifrino cita, nemmeno di sfuggita, San Francesco d'Assisi: non una frase, un verso, un libro, una biografia, niente, nemmeno nell'angolo più nascosto del proprio profilo.


E stiamo parlando dell'Alter Christus, di una figura enorme, grande poeta e irraggiungibile santo di stimmate e miracoli.


Forse la caratteristica che accomuna i giovani francescani è che di San Francesco non gliene può fregare di meno. (6. continua)


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext