GAZA 1 - Gaza, Obama a Israele: «Diritto all'autodifesa»

17/11/2012 LETTERA43

 

Il presidente americano Barack Obama ha avuto un colloquio con il premier israeliano Benyamin Netanyahu, che lo ha aggiornato sul conflitto fra Israele-Gaza.


DIRITTO ALL'AUTODIFESA. Obama ha ribadito il sostegno Usa al diritto all'autodifesa invocato da Israele contro Hamas.
Lo ha comunicato la Casa Bianca.
«Il premier Netanyahu ha chiamato il presidente per offrire un aggiornamento della situazione in Israele e Gaza. Netanyahu ha espresso il proprio profondo apprezzamento al presidente e al popolo americano», per gli investimenti nel sistema di difesa del Paese, che ha «efficacemente respinto centinaia di razzi da Gaza e salvato vite in Israele. Il presidente Obama ha ribadito l'appoggio americano al diritto di Israele di autodifendersi ed espresso il proprio rammarico per le perdite di civili israeliani e palestinesi. I due leader hanno discusso opzioni per disinnescare la situazione».
COLLOQUIO CON MORSI. Il presidente americano ha avuto un colloquio telefonico anche con il presidente egiziano Morsi. Obama ha lodato gli sforzi dell'Egitto, incoraggiandolo a intensificarli.
Il presidente Usa ha anche messo in evidenza l'importanza di risolvere il prima possibile la situazione per riportare stabilità e prevenire ulteriori perdite di vite.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext