Operazioni ombra condotte in Siria dietro le dimissioni di Petraeus

Infowar 11 Novembre 2012 effedieffe.com

 

Le dimissioni del direttore della CIA David Petraeus non hanno nulla a che vedere con un affaire amoroso avuto con la propria biografa, l'ufficiale della riserva Paula Broadwell.


C'è in ballo ben altro: la politica USA nel Medio-oriente, le rivoluzioni colorate in corso, e - più nello specifico - l'operazione occulta di armamento di al-Qaeda, della FSA (Esercito di Liberazione) in Siria e la deposizione del regime di al-Assad.

Il conduttore radio John Baxter ha dichiarato a Larry Kudlow della CNBC che le dimissioni possono far parte di un puntuale accordo con Petreaus per evitare che la prossima settimana testimoni davanti ad una sessione a porte chiuse del Senate Intelligence Committee sul ruolo avuto dalla CIA nell'assalto dell'11 settembre alla sede diplomatica ed all'annessa struttura CIA di Bengazi.

L'House Intelligence Committee, oltre a Petraeus, aveva in programma di interrogare anche il direttore del National Counterterrorism Center, Matt Olsen.



Il presidente dell'House Committee, il Repubblicano Mike Rogers, ha criticato violentemente l'amministrazione Obama per il ruolo svolto nell'attacco che ha lasciato sul campo l'ambasciatore Stevens ed altri tre americani.

Baxter ha dichiarato a Kudlov: «Bengazi non ha a che vedere con la Libia, Bengazi ha a che vedere con la politica dell'amministrazione Obama che coinvolge gli Stati Uniti senza la dovuta chiarezza verso il popolo americano, e non solo in Libia ma nell'intera area, ora agitata, del mondo arabo. Bengazi ha a che vedere con l'NSC che dirige un'operazione ombra, forse un'iniziativa presidenziale forse no, che prende armi ed uomini e li manda in Siria camuffati da Esercito Siriano di Liberazione».

Traduzione per EFEFDIEFFE.com a cura di Massimo Frulla

Fonte > 
Infowars



Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext