Confessione: Francesco tralascia dettagli importanti

Confessione: Francesco tralascia dettagli importanti

 

Mentre diocesi come Los Angeles e Rockville Center vietano le confessioni col pretesto del coronavirus, Francesco ha spiegato nella sua omelia del 20 marzo cosa dovrebbe fare chi è privato della confessione.

Francesco consiglia loro di pregare Dio: "Ditegli la verità" dicendo "Signore, ho fatto questo e quest'altro. Perdonami".

Secondo Francesco, così facendo, chiedendo perdono con un atto di contrizione e promettendo di andare a confessarsi più tardi, "si torna immediatamente nella grazia di Dio.”

Francesco ha sottolineato che "ci si può avvicinare al perdono di Dio anche senza un sacerdote vicino.”

Non è quanto Cristo ha detto ai suoi apostoli: "Se perdonate i peccati di qualcuno, i peccati sono perdonati; se non li perdonate, non saranno perdonati" (Giovanni 20,23).


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext