Avete 317 Giorni

https://funnyking.io

Avete 317 Giorni



Questa foto è stata scattata stamattina ( 30-gen-2020) alla stazione di Lugano e rappresenta il conto alla rovescia per quando il primo convoglio ferroviario passerà dal Tunnel di Base del Monte Ceneri in Ticino.


Per chi non lo sapesse, questo Tunnel rappresenta l’ultima “grande opera” pan Europea che permetterà di collegare Chiasso con i grandi porti commerciali del Nord Italia attraverso una ferrovia che presenta:


  1. Pendenze minime, sotto il 2%
  2. curve ad ampio raggio
  3. abilitata alla alta velocità e alla alta capacità

In teoria l’AlpTransit conosciuta anche come “nuova ferrovia transalpina” avrebbe dovuto proseguire con linee idonee a Milano-Torino, e poi a Genova attraverso il Terzo Valico Ferrroviario, costituendo un mega corridio Nord-Sud pan Europeo.

In Teoria….


Stendo un pietoso velo sul Terzo Valico che ad oggi si stima sarà pronto nel 2023 (facciamo 2035? 2030? che faccio lascio?), un altro velo pietoso sul rafforzamento della linea in Piemonte e Lombardia a supporto del corridoio fra Genova e Milano.

Vogliamo parlare del tratto Lombardo (quindi dell’efficientissimo Nord) tra Chiasso e Milano?


Quindi cosa accadrà tra 317 giorni?


Accadrà che esisterà un corridoio Europeo che collega i porti del Nord Europa adatto a treni ad alta capacità ( cioè enormi convogli pesanti, fino a 750mt e 2000 tonnellate  che non tollerano pendenze e curve strette ) fino a Chiasso, al limite segmentando i Treni e con il trasporto su gomma fino alla Lombardia con strozzature via via più costose e lente mano mano che ci si allontana da Chiasso.


Diventerà sempre più conveniente spostare l’asse delle produzione per l’export vicino ad AlpTransit ovvero in Lombardia e Svizzera ma soprattutto converrà sempre di più mandare le merci in Germania e Olanda per essere imbarcate.

In teoria AlpTransit avrebbe dovuto inserirsi nel corridoio Reno-Alpi:



peccato che a partire da 10cm dopo la Svizzera le infrastrutture sono un cesso degno del primo novecento.quindi di fatto esiste un corridoio Reno-Chiasso.


Non a caso a Chiasso è stato costruito e reso operativo un enorme polo intermodale per il trasferimento su gomma dei container da e per l’Italia ad esempio questa società è tra le leader del settore.


Che vergogna.  mondiale.


p.s. BTW la tratta Lugano Zug andra ampiamente sotto le 2 ore, e si creerà una enorme area metropolitana con treni ad alta velocità tra Locarno, Bellinzona e Lugano. Nella NEG ci sono i no Tav e i no Terzo Valico, auguri


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext