Verso la Bancarotta®: Pil IV Trimestre 2019 -0.3% e Senza CoronaVirus

https://funnyking.io/

Verso la Bancarotta®: Pil IV Trimestre 2019 -0.3% e Senza CoronaVirus


Cosa potrebbe mai andare storto nel 2020?


L’istituto si Statistica Ufficiale della Nota Espressione Geografica ha parlato!



Nel quarto trimestre del 2019 si stima che il prodotto interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2015, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, sia diminuito dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e sia rimasto invariato in termini tendenziali.


-0.3% e ora ci frulleranno l’apparato riproduttivo con la mitologica :


RECESSIONE TECNICA


Cioè tecnicamente, pure immersa in un mare di liquidità la nota espressione geografica decresce felice.


Eh ma c’è il CoronaVirus ncov-2019 quindi tutto normale?


Normale un cazzo, ncov-2019 ha cominciato a fare serissimi danni all’economia globale più o meno lunedì scorso con le prime chiusure di massa di aereoporti, frontiere, traffici.


Usando un complessissimo algoritmo brevettato mi sento di fare una previsione profetica:


Il primo trimestre 2020 sarà decisamente peggio del precedente, quello già in recessione “tecnica” per capirci.


Le sobrie conseguenza saranno fin da subito che ogni già fantasioso conto fatto dalla NEG per pagare stipendi e pensioni regolarmente andrà un “pelo” rivisto. Come minimo saranno necessari un paio di punti in più di deficit oppure sostanziosi tagli a misure del cazzo ( ho detto per caso Quota Cento e Reddito di Cittadinanza?) e altri privilegi.


Tuttavia c’è un aspetto Virale positivo per la NEG che riguarda funziona l’economia drogata e socialista moderna. A causa del CoronaVirus il mercato consentirà mega-deficit ( e stampa di moneta infinita ) per un po’ e la politica anche quella dei Malvagi Tedeschi e Francesi non alzerà un ciglio.


In altre parole per qualche trimestre ( anche un annetto ) sono pronto a scommettere che la “finanza” e la malvagia Europa consentiranno qualsiasi nefandezza a debito della NEG dunque paradossalmente le notizie cinesi in realtà calciano il barattolo.

Per quello che riguarda povertà, ignoranza e mancanza di futuro nella NEG invece ci sarà la consueta accelerazione in termini di aziende che licenziano, chiudono, delocalizzano e persone che emigrano ad un ritmo sempre crescente. Diciamo che l’economia reale è un pelo scollegata con le vicende finanziarie.



Siate Consapevoli…. ma vaaah che lo dico a fare.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext