Documento sinodale promuove il buon selvaggio, panteismo - Eguaglia Dio e gli spiriti

https://gloria.tv/

Documento sinodale promuove il buon selvaggio, panteismo - Eguaglia Dio e gli spiriti


Il paragrafo 9 del documento del Sinodo per l'Amazzonia spiega con entusiasmo che l'idea della vita tra i popoli amazzonici è caratterizzata da una "connessione" tra "Dio e le varie forze spirituali". Il termine "forze spirituali" significa demoni pagani.

Questo riguarderebbe anche una certa "armonia" con acqua, territorio, natura, vita comunitaria e cultura:

"Si tratta di vivere in armonia con se stessi, con la natura, con gli esseri umani con l'essere supremo, dato che c'è interrelazione tra l'intero cosmo, senza esclusioni o esclusi, Cosmo in cui possiamo forgiare un progetto di vita piena per tutti" sogna il testo.

È evidente che questo proietta nella foresta pluviale amazzonica il concetto di John Dryden (+1700) di "buon selvaggio" - che non è stato "corrotto" dalla civiltà e che mostra la "bontà innata" dell'umanità.

Questo stereotipo risale al sentimentalismo del XVIII secolo e al primitivismo romantico del XIX secolo; è stato utilizzato pesantemente in opere antropologiche ormai datate.

Non ha nulla a che fare con la visione realistica di Dio e dell'uomo alla luce della rivelazione Cristiana.



#newsYankdsnnpc


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext