GOVERNARE A DISPETTO DELLA VOLONTÀ POPOLARE – Alberto Bagnai

https://www.byoblu.com

GOVERNARE A DISPETTO DELLA VOLONTÀ POPOLARE – Alberto Bagnai





Alberto Bagnai, incontrato da Byoblu oggi davanti a Montecitorio, in occasione della manifestazione indetta da Giorgia Meloni, con la partecipazione di Matteo Salvini, in nome di tutti i cittadini che chiedono elezioni libere, nel giorno della fiducia alla Camera del Governo Conte Bis fa alcune puntualizzazioni in merito alla fine del Governo precedente e alle differenze tra l’alleanza M5S – Lega e l’alleanza M5S – PD.


Poi precisa che se alla manovra finanziaria sarà consentito di fare più deficit, è perché fa comodo ai paesi del nord Europa e non certamente per un senso di riconoscimento nei confronti del nuovo Governo, così come le politiche monetarie espansive decise da Mario Draghi non erano a vantaggio dei popoli dell’Europa del Sud, come ipocritamente venivano dipinte, ma esclusivamente a vantaggio di quelli dell’Europa del Nord che ne avevano bisogno.


Il Governo PD – M5S, secondo il Presidente della Commissione Finanze del Senato, avrà vita difficile, perché mentre la Lega si sforzava di essere accomodante con il Movimento 5 Stelle, il Partito Democratico non userà la stessa cortesia e le contraddizioni interne esploderanno molto in fretta. Inoltre, il partito di Matteo Salvini e quello del capo politico Luigi Di Maio potevano tentare la scalata a elettorati differenti: i simpatizzanti di Forza Italia nel primo caso, e quelli del Partito Democratico nel secono. Adesso, invece, i due alleati di Governo saranno come “due cani che rosicchiano lo stesso osso”.


Prima o poi inizieranno a mordersi.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext