COMPETENZA E MERITOCRAZIA GOVERNO CONTE - INTERNI - LAMORGESE

COMPETENZA E MERITOCRAZIA  GOVERNO CONTE  - INTERNI - LAMORGESE



Biografia da Wikipedia

Nata a Potenza l'11 settembre 1953, si è laureata in giurisprudenza ed è abilitata alla professione di avvocato.[1]

Lavora per il Viminale dal 1979, diventando viceprefetto ispettore nel 1989, viceprefetto nel 1994 e prefetto nel 2003.[1]

È stata prefetto di Venezia dal 2010 al 2013, con il sindaco democratico Giorgio Orsoni. A giugno 2013 è stata chiamata dall'allora Ministro degli Interni Angelino Alfano per ricoprire il ruolo di suo Capo di Gabinetto, in sostituzione di Giuseppe Procaccini.[2]

Nel 2017 con la fine del Governo Renzi, diventa prefetto a Milano, al posto di Alessandro Maragoni, andato in pensione.[1][2]

Il 13 novembre 2018 diventa consigliere di Stato, nomina deliberata dal Consiglio dei Ministri presieduto da Giuseppe Conte, nel suo primo governo.[3]

-------------------------------------

Sostiene l'accoglienza diffusa. Al Viminale arriva l'anti Salvini

Nota come "Lady Monitoraggio", Luciana Lamorgese è stata la prima a lanciare il sistema dei centri d'accoglienza diffusi


Leggi tutto http://www.ilgiornale.it/news/politica/ecco-chi-luciana-lamorgese-1748466.html


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext