La leggenda di Giacinto Auriti e del Simec – Speciale Byoblu

https://www.byoblu.com/

La leggenda di Giacinto Auriti e del Simec – Speciale Byoblu



Nell’estate del 2000 la piccola città di Guardiagrele, in Abruzzo, fu testimone di una vera e propria rivoluzione: l’emissione e la diffusione del Simec, una moneta alternativa coniata dal Professor Giacinto Auriti in base alla sua teoria del valore indotto della moneta. L’esperimento fu un successo, una dimostrazione di come i cittadini possano esercitare la sovranità monetaria e liberarsi dalla morsa del debito e dell’usura bancaria perché il valore della moneta, come ci spiega il Professore, è puramente convenzionale.

Il Simec venne stroncato poco tempo dopo dall’intervento della Procura di Chieti, ma a distanza di quasi vent’anni l’eco delle gesta di Giacinto Auriti, il primo a parlare di Reddito di Cittadinanza, ancora risuona in Italia e nel mondo, a testimonianza che alla “moneta di Satana“, come la chiamava l’ideatore del Simec, si può disubbidire. È la leggenda di Giacinto Auriti, e Byoblu è andato a Guardiagrele per voi, a grande richiesta, per raccontarvela in esclusiva. Qui una breve anteprima.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext