Ai Carburanti l'Ardua Sentenza

http://funnyking.io

Ai Carburanti l’Ardua Sentenza


Il miglior blog italiano per capire l’economia italiana a mio parere è Mondo Elettrico, nel cui autore Massimo J. De Carlo con una pazienza accademica e olimpica colleziona e visualizza in maniera chiara una miriade di dati, soprattutto quelli che riguardano la produzione e il consumo di energia in Italia.


In un paese statico in quanto ad infrastrutture di trasporto ( e mi riferisco soprattutto alle infrastrutture su rotaia ) come l’Italia, osservare ad esempio la curva dei consumi degli idrocarburi e l’utilizzo delle autostrade dice molto sul grado di attività economica del paese.


L’ultima rilevazione sui consumi di idrocarburi in Italia (dati di Marzo 2019) conferma un trend da decrescita felice:



è pur vero che mano a mano che automobili e camion vengono sostituiti ci sono notevoli incrementi di efficienza (km/litro) tuttavia teniamo anche presente che ne veniamo da un periodo di bassissimi prezzi del petrolio i quali però non hanno portato a significativi aumenti della domanda di idrocarburi. Per inciso, la mobilità elettrica individuale non è un fattore e non lo sarà per almeno un altro decennio (io propendo per due decenni).


A mio parere ci sono due fattori importanti:


  • L’invecchiamento della popolazione ( più si è anziani meno km. si fanno in macchina)
  • il declino economico

Mi piacerebbe potere aggiungere un miglioramento delle infrastrutture e delle capacità di trasporto via rotaia, tuttavia dopo la stagione dell’alta velocità l’Italia è rimasta con infrastrutture e treni ridicoli ( e situazioni per i pendolari da terzo mondo arretrato).


Spendo ancora qualche parola sull’auto elettrica, in una nazione a basso reddito come l’Italia, provare a forzare i cittadini verso questo tipo di costosissima mobilità è una autentica follia che peraltro peggiore la vita proprio dei più deboli, si può fare qualcosa favorendo le motorizzazione ibride ( intese come recupero di energia endotermica ) oppure favorendo le automobili più leggere e piccole e con motorizzazioni endotermiche moderne ma fino a quando un pacco batterie non costerà almeno 1/5 di quanto non costi oggi stiamo parlando di solo un’altra pericolosa ideologia.

Venite avanti Gretini


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext