Siamo polvere di stelle

MARCELLO VENEZIANI

Siamo polvere di stelle



Vuoi curarti dal narcisismo e dall'egocentrismo? Ti trasmetto dei dati, offerti da uno scienziato, che azzerano ogni vanità legata all'ego. Dunque, il numero di cellule viventi oggi sulla terra, dotate di dna individuale, è di 5 seguito da trenta zeri.


Ciascuno di noi è solo un essere vivente tra 5.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo.ooo. Di esseri umani finora vissuti sulla terra ce ne sono stati appena 70 miliardi. Il dato allarmante è che il 10% è vivente. Una percentuale enorme, considerando la storia milionaria dell'umanità. Quando nacque Gesù sulla terra erano in tutto 100 milioni. Oggi 70 volte di più e consumiamo tanto di più. Qualcuno vorrebbe ospitarli tutti qua, da noi, non rendendosi conto che un bicchiere non può contenere l’oceano.


Per tenere alto il morale ti dirò che il numero totale di stelle è di 7 seguito da 23 zeri. Il sole, re del nostro piccolo universo, è solo un lumino di questi, anche se da solo ci mantiene tutti in vita. Infine l'universo sarebbe nato 13,4 miliardi d'anni fa e la terra solo 4 miliardi d'anni fa. Restano ignoti, dice sconsolato lo scienziato, i 9 miliardi e rotti di mezzo. Degli ultimi 4 miliardi d'anni sappiamo invece tutto? Dai su, non fingiamoci preparati.

Poi tu obbietti: e se gli zeri dei viventi fossero 31 anziché 30, cosa cambierebbe, chi può dimostrare il contrario? Tutto è così grandiosamente inattendibile e gratuito. Ma nel frattempo ti è sparito l'io, perduto nel cosmo. M'elimino d'immenso.

MV, Anima e corpo (Mondadori,2014)


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext