IN FALLITAGLIA CON 1300 EURO AL MESE ORMAI SEI UN MORTO DI FAME

http://www.ilgrandebluff.info

IN FALLITAGLIA CON 1300 EURO AL MESE ORMAI SEI UN MORTO DI FAME


IN FALLITAG LIA CON 1300 EURO AL MESE SEI UN MORTO DI FAME(non ancora "letteralmente" grazie alla comfort zone della ricchezza  delle generaz ioni precedenti che sta man mano evaporando )Queste sono le scomode verità che nessuno vuol vedere:come al solito in FallitaGlia prevale la negazione della realtà, la dissociazione dalla realtà...Ma senza il riconoscimento della realtà non può esistere nessuna SOLUZIONE

Ieri giornaletti e mass-media sono partiti con i soliti tromboni trionfalistici sui dati occupazionali ISTAT in stile "massimo del livello di occupazione in Italia dal 2008" "minimo della disoccupazione giovanile dal 2011" etc...
Nel frattempo (pur in un contesto eccezionalmente favorevole) il PIL nello scorso trimestre ha fatto +0.3%, come al solito sotto alla media Europea del +0.4% e sotto le attese...

Ma tornando all'occupazione "stellare"...il contraltare al trionfali s m o d i maniera è il solito coro italopiteco = ovvero che sarebbero i n m aggiora nza "contratti a termine" (i vetero statalisti-socialisti dicono per colpa del terribile job act...uhhhh) perchè la massa italopiteca è rimasta ferma ad anni 70 ed al "posto fisso" che in realtà ormai non esiste più da quasi 20 anni in mezzo mondo...Ma in FallitaGlia continuiamo a vivere in un Mondo fuori dalla realtà. La soluzione in un contesto economico globale super-veloce competitivo innovativo in continuo cambiamento e dunque in una "società liquida" è avere mercati del lavoro snelli e super-elastici dove perdi&trovi lavoro in pochi gg come accade in moltissimi Paesi avanzati e non fermi ad anni 70.

I punti veri dunque non sono il contratto a termine in sé e di per sé ma


1. l'elasticità del mercato del lavoro + un'economia dinamica che cresce, si adatta ai nuovi contesti e coglie/valorizza le innovazioni offrendo dunque un sacco di occasioni
2. QUANTI SOLDI GUADAGNI = in FallitaGlia rigida arretrata che non cresce che non coglie innovazioni che non produce più ricchezza tra tasse assurde, burocrazia che ciuccia&blocca per mantenere uno stato fallito + i suoi clientes...sono in massima parte stipendiotti da 1000-1500 euro al mese = ovvero SEI UN MORTO DI FAMEe lo saresti anche in senso letterale, se...........................
.

non avessi i genitori dietro con la comfort zone generazioni precedenti. La devastante correlazione tra Comfort Zone "gentilmente offerta" dalle generazioni precedenti ed il Declino Irreversibile di FallitaGlia


Un esempio delle mie normalissime spese ordinarie degli ultimi 15gg giorni (uso l'accezione errata "euri" in senso ironico...)


- viaggetto in Francia per ponte 1 Maggio dormendo in hotel una volta, un paio di ristoranti e poi ospite da amici 600 euri
- acquedotto 100 euri
- elettricità 145 euri
- anticipo tassa rifiuti 120 euri
- scarpe e vestiti per mia figlia 200 euri
- spesa cibo dopo ritorno con frigo vuoto 120 euri
- benzina 60 euri
- regalo cresima nipote 120 euri
- integrazione attività scuola statale mia figlia 330 euri
- esame Cambridge 80 euri
- cambio gomme estive 40 euri
- passaporto per mia figlia 110 euri
- riparazione auto per stronzo che mi ha bombato senza lasciare biglietto danneggiano paraurti che non posso lasciare così 700 euri
- telefoni cordless in sostituzione di quelli rotti 35 euri
- spese tech etc 60 euri
- libri cartoleria per mia figlia 50 euri
- cellulare + adsl 60 euri - pulizie 85 euri
- spese straordinarie manutenzione casa 300 euri
- medico ed esami 125 euri
= BEN 3460 EURI IN 15GG


E mica mi sono comprato il rolex o sono andato al 5 stelle di Montecarlo o sono  andato a comprarmi un vestito di Armani... ho fatto solo co se del tutto NORMALI. Per me tutto ok (in più tra circa due-tre anni mi sarò del tutto delocalizzato) ma COME CAZZO FA CHI GUADAGNA 1300 EURO AL MESE (che è il target ideale dell'italopiteco...e già sarebbe contento perchè si accontenta...)?


Capite perchè chi guadagna 1300 euro è SOTTO ALLA SOGLIA DI POVERTÀ e non fa la fame vera solo per ricchezza accumulata generazioni precedenti che non durerà ancora a lungo?


OGGI in FallitaGlia senza comfort zon e genitori e pat rimoni acq uisiti...una famiglia con uno-due figli (tre-quattro figli sono un LUSSO)per vivere benino deve avere 3000 euro NETTI al mese, per vivere decentemente 4000 al mese, per vivere BENE 6000 al mese mentre per vivere come generazioni precedenti ovvero risparmiando, accumulando cap itale, facendoti villetta, due auto, comprando casa al mare/montagna + seconda casa in città a reddito, viaggiare, fare sport, goderti vari plus senza troppo guardare = allora minimo minimo devi gua dagnare 10mila euro al mese...


Ma nessuno vuole vedere questa realtà... e si mette come target già fichissimo 1000 euro al mese. ..per poi farsi le pippe piscologiche sul downshifting = fare di necessità&di impoverimento virtù...


I fichetti del downshifting... mi sfugge il paradosso... questi vivono in una società iper-opulenta ed avanzata ma fanno i radical chic e dicono che bisogna man mano adattarsi al ribasso perchè i valori veri sono ben altri... Però non capisco...CONTINUA A LEGGERE SEGUENDO IL LINK



Dunque


o si torna a poter produrre ricchezza senza che nessuno ci ca ghi il cazzo e ci metta i bastoni di traverso anche solo con le sue ideologie da fallitioppure si torna alla fame VERA entro due generazioni massimo.

#TICTACTICTAC Avete massimo 10-20 anni e poi in FallitaGlia farete la FAME VERA = CI SARANNO 72 ULTRA 65ENNI OGNI 100 PERSONE IN ETÀ DA LAVORO (!)

 

Ma visto che gli IT ALOPITECHI sono MAGGIORANZA = #NOHOPEFORTHISITALY


#BUONAPROSECUZIONEDIDECLINO
#ITALIALTROVE
#VEROCAMBIAMENTOBITCOINBLOCKCHAIN

Pertanto...



Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext