SVIZZERA - REFERENDUM MONETA INTERA VI

http://www.iniziativa-moneta-intera.ch

SVIZZERA - REFERENDUM MONETA INTERA VI


Su questo voteremo nel 2018:

Chi deve creare i nostri franchi:
le banche private o la Banca nazionale?



PARTE VI - Moneta intera:  sì alla piazza bancaria svizzera

  Il problema: le grandi banche devono essere salvate (too big to fail)

Le grandi banche assumono più rischi di quanto possano sopportare e in caso di fallimento devono essere salvate dallo Stato con i soldi dei contribuenti. Nessuno Stato può permettersi il tracollo del suo traffico dei pagamenti, poiché ciò creerebbe un caos economico. Se i conti di una grande banca vengono bloccati causa insolvenza, milioni di clienti privati e commerciali non possono più disporre del loro denaro e non possono più pagare le loro fatture. Le conseguenze sarebbero lunghe code di gente disperata davanti agli sportelli delle banche e ai bancomat, un’incontrollabile reazione a catena di fallimenti e la stagnazione economica. Per questo motivo oggi gli Stati sono costretti a salvare le grandi banche.



Il sistema bancario attuale è troppo complicato. Anche per il legislatore e per le stesse banche il sistema è difficilmente comprensibile e parzialmente incontrollabile. Gli effetti dell’esorbitante regolamentazione non possono quasi più essere valutati correttamente.

La regolamentazione delle banche è carente. La sua complessità aumenta costantemente e porta a notevoli oneri supplementari per le banche. Invece di regolamentare gli aspetti basilari, il legislatore si perde sempre più nei dettagli. Le nuove regole vengono però subito aggirate con nuovi prodotti finanziari.


Le banche regionali hanno svantaggi: la crescente regolamentazione del settore bancario dovuta alla crisi finanziaria colpisce le basi esistenziali delle banche piccole e medie. Infatti è configurata per le grandi banche, ma alle banche minori che servono l’economia locale crea un carico amministrativo eccessivo.



La soluzione: assicurare i soldi dei clienti anziché salvare le banche.

Con la moneta intera tutti gli averi sui nostri conti diventano mezzi legali di pagamento, per così dire denaro contante elettronico. Quando una banca fallisce, i franchi depositati sui conti privati non sono più persi. Essi appartengono veramente al possessore del denaro come il denaro contante nel portamonete o in cassaforte. Questo denaro è perciò assolutamente sicuro. Le banche non devono più essere salvate dallo Stato.  Questo è un enorme guadagno in sicurezza per la nostra economia.


La moneta intera promuove l‘attività bancaria tradizionale e solida. Anche con la moneta intera le banche possono lavorare con profitto e in modo stabile a lungo termine. I posti di lavoro nel settore bancario rimangono sicuri. Lo prova il caso di PostFinance che lavora con successo pur senza creare denaro. Dato che PostFinance non possiede la licenza bancaria completa, non può creare denaro tramite la concessione di crediti, ma può solo lavorare con il denaro dei risparmiatori o che le viene messo a disposizione dalle banche. Malgrado ciò negli ultimi anni ha conseguito mediamente un guadagno di circa 600 milioni di franchi. Anche le assicurazioni e altre società finanziarie lavorano con profitto pur senza creare loro stesse denaro.




La regolamentazione delle banche può essere semplificata in maniera sostanziale. Invece di combattere i sintomi con sempre più leggi e regolamenti, finalmente il problema viene affrontato alla radice. Operazioni ad alto rischio non possono più essere finanziate con denaro creato per conto proprio. La moneta intera permette perciò anche di ridurre la burocrazia nel sistema bancario. Nell’ambito della concorrenza globale ciò diventa un notevole vantaggio per la piazza finanziaria svizzera.


Vantaggi per le banche regionali. Siccome con la moneta intera è possibile ridurre la regolamentazione delle banche, le piccole banche regionali vengono alleggerite da prescrizioni commisurate alle grandi banche.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext