Home  »  Articoli  »  BEN E CLARA

BEN E CLARA

EZRA POUND

BEN E CLARA




Così Ezra Pound mise in versi lo scempio di piazzale Loreto


"L'enorme tragedia del sogno sulle spalle curve del
contadino



Manes! Manes fu conciato e impagliato,
Così Ben e la Clara a Milano
per i calcagni a Milano.


Che i vermi mangiassero il torello morto.
DIGENES, διγενές, ma il due volte crocifisso
dove lo trovate nella storia?



Eppure dite questo al Possum: uno schianto, non una lagna,
con uno schianto, non con una lagna,
Per costruire la città di Dioce che ha terrazze color delle stelle"


Ezra Pound, 1945, Canti Pisani, Canto LXXIV



Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext