SE QUESTO E' UN PAPA

https://www.facebook.com/Antonio-Socci-

SE QUESTO E' UN PAPA



E' difficile capire la fissazione di Bergoglio con i Rohingya. Ci sono molte minoranze perseguitate, in quelle terre, anche gruppi cristiani di etnia Kachin, Karen, Shan e Chin che hanno centinaia di migliaia di profughi. Ma Bergoglio insiste sempre e solo con i Rohingya che sono musulmani.


Perché gli altri no?


Perché Bergoglio si muove sempre e solo per ragioni politiche ed evidentemente i poteri internazionali a cui obbedisce, vogliono usare i Rohingya per i loro interessi geopolitici.


La bergoglionata stupefacnte di oggi è questa: "La presenza di Dio oggi si chiama anche Rohingya. Ognuno ha la sua risposta". Che significa "ognuno ha la sua risposta"? Che ogni religione è uguale a un'altra? E' questo l'annuncio cristiano?


---------------------------------------


SGARBI DICE: "PAPA FRANCESCO E' ATEO". FORSE ESAGERA, MA.... LEGGETE QUESTO PEZZO DI MAGISTER. DI SICURO BERGOGLIO CREDE MOLTO IN SE STESSO. E AMA ESSERE ADORATO (NON A CASO SI CIRCONDA DI ADULATORI)


http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/…/il-pap…/


----------------------------------------



"Le parole del Buddha offrono a ciascuno di noi una guida".
Chi lo ha detto?

1) Il Dalai Lama;

2) Richard Gere;

3) Emma Bonino;

4) Il vescovo di Roma.


Si vince una "illuminazione"


------------------------------------------------


... PERO' SAPPIATE CHE SE LE DOMANDE LE PONETE A LUI, NON RISPONDE. NEMMENO SE SIETE CARDINALI. ANZI, RISCHIATE REPRIMENDE E PUNIZIONI... (LUI GRADISCE SOLO LODI SPERTICATE E ADULATORI)



Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext