BERGOGLIO - IGNORA... COME SEMPRE

BERGOGLIO - IGNORA... COME SEMPRE


MA UN MILIONE DI PERSONE CHE IN POLONIA, LUNGO TUTTO IL CONFINE, RECITANO IL ROSARIO SONO UNA NOTIZIA ? DAL VATICANO SILENZIO ASSOLUTO ? BERGOGLIO NEMMENO UN TWEET DI SALUTO A QUESTO STRAORDINARIO POPOLO IN PREGHIERA?


---------------------------------------------



TEOLOGIA DELL'ODIO
.
MI DICONO CHE NON SOLO "AVVENIRE" HA TOTALMENTE CENSURATO L'AVVENIMENTO POLACCO, MA PURE TUTTI GLI ALTRI MEDIA VATICANI E CLERICALI DI COMPLEMENTO. CENSURA TOTALE. E' CHIARO CHE DA SANTA MARTA L'ORDINE E' STATO PERENTORIO E RABBIOSO. QUESTA E' LA VERA "TEOLOGIA DELL'ODIO" CARO SPADARO, NON CERTO QUELLA DEI PRO LIFE AMERICANI


-------------------------------------



NEANCHE "AVVENIRE" !!! IL GIORNALE BERGOGLIANO DELLA CEI NON HA UNA SOLA RIGA SUL ROSARIO DI UN MILIONE DI PERSONE IN POLONIA!... HA INVECE LE VIGNETTE DEL COMPAGNO STAINO E L'APERTURA DI PRIMA PAGINA SULLO "IUS SOLA". QUANTA RABBIA DEVONO MASTICARE A SANTA MARTA PER LA POLONIA...


------------------------------------


AVETE PRESENTE IL CONTINUO MARTELLAMENTO DI BERGOGLIO SUL DOVERE DEL DIALOGO? DIALOGA CON TUTTI, TRANNE I CATTOLICI. AFFABILISSIMO CON I NEMICI DELLA CHIESA
.
Il professor Gianfranco Morra, in un suo articolo pubblicato da "Italia oggi", osserva a proposito di Bergoglio:

"Non tollera il dissenso, ma neppure le domande. Nel suo governo della Chiesa egli ha mostrato certezze immutabili e totale inflessibilità. Solo lui decide, solo lui esalta, solo lui annichila. Nomina ad libitum, allontana chi non gli ubbidisce (l'Istituto per la famiglia di Papa Ratzinger l'ha rivoltato come un calzino). Ha superato di molto Trump nel destituire i collaboratori. Il 19 settembre 2016 quattro cardinali gli hanno posto dei Dubia. Gli stessi il 25 aprile 2017 gli hanno chiesto una udienza. Il 19 luglio scorso 62 sacerdoti e teologi, chierici e laici, gli hanno mandato una lettera di 26 pagine, Correctio filialis, con la quale hanno individuato nella sua esortazione sulla famiglia Amoris laetitia sette eresie. Non capitava dal 1333. Ma oggi, come diceva il card. Caffarra, «solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione»". 
.
A nessuno di costoro Bergoglio si è degnato di dare una risposta e non ha dato udienza a nessun cattolico, nemmeno ai quattro cardinali.
Va anche tenuto presente che - come ha detto in questi giorni un alto prelato - egli ha instaurato in Curia un clima di terrore. E avalla l'adulatorio culto della personalità. Poi, nei giorni scorsi, ha messo in guardia (gli altri) dall' EGOLATRIA....
Il professor Morra, a conclusione del suo commento rievoca i versi satirici di Gioacchino Belli: «C'era una vorta un Re cche dar palazzo / mannò ffora a li popoli st'editto: / Io so' io e voi nun zete un cazzo».


------------------------------------------------



SCUSATE, MA NON POSSO CREDERCI. CON L'ECCEZIONE DI "LIBERO" (SU CUI HO SCRITTO IO), SUI GIORNALI DI STAMANI NON C'E' UNA RIGA, NEANCHE UNA SOLA RIGA, SULL'EVENTO DI IERI IN POLONIA: IL ROSARIO AI CONFINI DI UN MILIONE DI PERSONE... MA POSSIBILE? QUALCUNO HA TROVATO UNA BREVE?


https://www.facebook.com/Antonio-Socci-


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext