Ecco perchŔ chi continua a pensare di poter 'cambiare' FallitaGlia o ci fa o ci Ŕ (vedi il caso di Airbnb...)

http://www.ilgrandebluff.info/

Ecco perchè chi continua a pensare di poter "cambiare" FallitaGlia o ci fa o ci è (vedi il caso di Airbnb...)


Bisogna cambiare il Paese.... bisogna combattere per il cambiamento.... chi non ci prova nemmeno fugga pure che noi teniamo duro..... bisogna crederci   etc etc


Tutte belle frasi che sentiamo tutti i giorni .... in realtà le sentiamo fin dagli anni 80... sempre le stesse frasi sempre gli stessi problemi... basta guardarsi un vecchio Tiggì e vi cascheranno letteralmente le balle...


Tutte belle frasi "formalmente eroiche" ...ma in realtà mediamente provenienti dai classici "leoni da tastiera" dei social network ... che poi però concretamente non fanno un capzio per cambiare il Paese ma tirano solo a campare...


Tutte belle frasi che sono più di competenza dello psicologo (schermi esistenziali) che dell'analisi economica sociale politica REALE.


Storicamente quando un Paese è cambiato, quando qualcuno ha fatto la differenza insieme a tanti altri innescando un cambiamento radicale, quando un Paese si è evoluto verso un nuovo equilibrio


QUEL PAESE ERA MATURO per farlo, era pronto = voleva veramente il cambiamento. FallitaGlia al contrario in realtà NON VUOLE NESSUN CAMBIAMENTO perchè la massa italopiteca (clientes) che è maggioranza sta ancora bene così com'è (anche se si lamenta tutti i giorni virtualmente...) con rendite di Stato Fallito (tamponato da Draghi) e/o comfort zone ricchezza generazioni precedenti.



ed al massimo vorrebbe tornare indietro, agli anni 70 o giù di lì... anche se è del tutto irrealistico visto che il contesto globale nel frattempo è profondamente cambiato. La mentalità italopiteca predominante non permette nessun vero cambiamento di FallitaGlia, non permette un'evoluzione adattiva verso nuove forme più efficienti e vincenti.


Ecco perchè nel mio BLOG ormai ho ridotto moltissimo le analisi critiche del sistema FallitaGlia = perchè tanto NON SERVONO AD UN CAZZO = FallitaGlia dovrà seguire la sua parabola del Declino Irreversibile e quando sarà pronta (se mai lo sarà) allora forse ci sarà un'evoluzione migliorativa. Ma per ora nessun segno...anzi... si va addirittura ............................... nell'esatta direzione contraria a quello che sarebbe necessario.



Questo non è disfattismo o pessimismo cosmico o catastrofismo sado-maso Purtroppo è una CONCLUSIONE RAZIONALE = ho dimostrato in centinaia di analisi con grafici dati e dimostrazioni quasi-matematiche come il Declino di FallitaGlia per ora sia IRREVERSIBILE (a parte periodi di pausa eccezionali tipo quello attuale dove Draghi ci sta parando il culo come non mai ed il contesto globale è quantomai favorevole...ma non durerà per sempre)


E' irreversibile perchè il BLOCCO di maggioranza del Paese impedisce qualunque vera evoluzione La classe politica ne è solo lo specchio = pertanto qualunque alternativa votiate sarà solo una Via diversa del Declino...e nemmeno troppo diversa...cambia qualche sfumatura di marketing. Ma sfogarsi sulla politica e/o sui capri espiatori esterni è uno dei più classici schemi psicologici di negazione della realtà. Non mi dilungherò oltre in pipponi mistici visto che l'ho già spiegato in 100 post. Dunque l'utilità di queste analisi ormai si limita esclusivamente a far attivare una piccola avanguardia già consapevole o già pronta...mancava solo l'ultimo click...


E' la speciazione come spiegavo, è la soluzione individuale della parte più consapevole che poi magari diventerà collettiva. NON PERDERE I MIEI POST


Ti apriranno gli OCCHI.

Ecco perchè le soluzioni CONCRETE oggi sono SOLO FUORI dagli schemi perdenti del labirinto FallitaGliano


1. con il globalizzarsi-delocalizzarsi = fare di se stessi una piccola multinazionale (attraverso questo blog abbiano lanciato un sacco di iniziative di Gruppo e di successo che hanno portato tante persone a passare ad un altro livello e ad essere in posizione di maggiore forza relativa rispetto agli italopitechi ancora all-in-FallitaGlia)


2. con il cogliere il trend della Rivoluzione Bitcoin/Blockchain che trasversalmente ti fa uscire dai vecchi schemi perdenti degli Stati Falliti/sempre più totalitari-illiberali, della finanza e dell'economia basate su Debiti mostruosi, delle valute FIAT centralizzate ed in mano alle lobbies etc


Questi sono I VERI MODI di CAMBIARE PRIMA di tutto SE STESSI e poi man mano tutto il resto. Questa è la via percorribile pragmaticamente per chi riesce ad andare oltre ai condizionamenti inculcati fin da piccoli nel totalitarismo culturale trasmesso da scuola pubblica, scuola cattolica, mass-media non indipendenti etc etc Il resto è solo FUFFA, belle parole, un gioco delle parti, una commedia costruita ad hoc MENTIRE A SE STESSI ED AGLI ALTRI

Finisco il PIPPONE con un esempio concreto. Chi mi segue ha presente le bestemmie macedoni che ho tirato sul fatto che FallitaGlia + la massa italopiteca che ne è alla base CASTRINO TUTTO ancora prima che riesca a partire persino la SHARING ECONOMY
bloccando e regolamentando a monte Airbnb, l'home restaurant, i trasporti sharing (Uber, Flixbus etc) e così via NON PERDERE I MIEI POST


La base italopiteca mantenuta da Stato Fallito e/o da comfort zone ricchezza generazioni precedenti  PLAUDE alla REGOLAMENTAZIONE di tutti questi fenomeni che "oserebbero" sfuggire dal controllo dello Stato che è Santo e Buono a priori e che sa lui come fare al meglio (ah ah ah ah ah!) In media prevale anche l'invidia sociale od il semplice lavaggio del cervello statalista inculcato fin da piccoli.


Ebbene leggete degli abnormi casini creati dall'idiozia di imporre che Airbnb&affini puppino a monte la tassazione sugli short rent per conto dello Stato... solo per qualche sporco spicciolo qui&subito...perdendo tanto tanto altro... Airbnb e la storia infinita della cedolare secca per chi affitta casa


Il colosso degli affitti brevi per turismo rimanda ancora la trattenuta dell’imposta al 21%: “Problemi tecnici”. C’è l’idea di cambiare norme in finanziaria....


Ma i proprietari di case che affittano con Airbnb devono pagare le tasse ohhhhh scherziamoooo....che io le pago e dunque tutti devono pagarle e possibilmente più di me...ohhhh....è concorrenza sleale...troppo libera e non regolamentata dallo Stato ohhhhh
Intanto tutti questi casini stanno rallentando ed impastoiando un sistema che sta creando ricchezza ...ricchezza che altrimenti non si produrrebbe o comunque molto meno.  In realtà anche in questo caso ci vorrebbe un RADICALE CAMBIO DI MENTALITÀ (ma che lo dico a fare?) OVVERO

come spiegavo nella mia proposta che naturalmente non ha CAGATO NESSUNO ci vorrebbe una NO TAX AREA almeno fino a 15mila euro all'anno se derivanti da attività saltuarie non continuative e non prevalenti (ma andrebbe fatta comunque, anche senza quelle tre condizioni... che se in Italia oggi becchi 1000 euro al mese o poco più .... ormai sono SPICCIOLI e sei un pezzente poco sopra la soglia di povertà).


VEDI MIO POST  E dopo la tassa forfettaria per "Paperoni"... facciamo la "no tax area" per "Paperini"


In maggioranza chi fa short rent con Airbnb ed affini si trova ad avere un'entrata che prima non avrebbe avuto od avrebbe avuto in modo molto ridotto ecco il bello della sharing economy  = permettere di produrre/estrarre ricchezza che non ci sarebbe stata + permettere che proprio attori economici in maggiore difficoltà possano produrre anche loro ricchezza.


Infatti in maggioranza Airbnb permette di estrarre saltuariamente un piccolo reddito aggiuntivo a persone che sulle loro casette spesso mezze-zombie non riuscivano nemmeno più a pagare (iper)tasse + spese (spesso imposte come le valvole ai termosifoni ed altre cagate varie che nel 90% dei casi sono solo delle "finte pezze" che non ottengono l'effetto preventivato visto che dovresti refittare integralmente la casa).

Alla fin fine sistemi come Airbnb permettono a tante persone
1. di rimettere a posto quelle case facendo vari lavoretti e facendo girare un indotto
2. di arrotondare il loro reddito primario e dunque di rimettere in circolo soldi e far girare l'economia
3. il rendimento anche senza tasse cedolari secche etc è mediamente molto basso anche nelle zone migliori
4. è comunque reddito stagionale/saltuario a parte le zone top turistiche d'Italia, dove comunque la concorrenza si fa dura con offerta crescente che riduce il margine ed alza i costi (devi offrire sempre più servizi per avere l'alloggio che "ti giri" a sufficienza)
5. non si fa concorrenza manco per il cazzo con gli Alberghi etc perchè se io voglio svaccarmi e farmi servire vado COMUNQUE in albergo mentre se vado in un alloggio Airbnb ho in mente un altro tipo di vacanza e/o di soggiorno per business
6. ti devi fare un culo tanto ed in prima persona per estrarre quell'arrotondamento di reddito, devi essere presente, disponibile con i clienti, offrire assistenza, ti spaccano le balle anche su un pelo che trovano nelle lenzuola e magari persino con un sms all'una di notte, ti ritrovi spesso danni, spese di manutenzione/gestione che esplodono etc etc
A tutti gli effetti ci si deve dedicare per bene il proprietario ovvero magari un pensionato da 1000 euro al mese od una casalinga od un disoccupato od un giovane disoccupato...
7. c'è la possibilità di aumentare la ricettività media ed a costi abbordabili in zone turistiche aumentando dunque l'indotto e/o di zone semi-turistiche facendole scoprire ed aumentando l'indotto
8. ricordiamoci che la selezione del mercato è dura = se la tua casetta non è il top come numero di "stelline" hai voglia di tassare a monte che non ti gira o ti gira poco...

Insomma mi fermo qui: nella MAGGIORANZA DEI CASI far girare il TUO ALLOGGETTO con Airbnb dovrebbe rientrare in una NO TAX AREA...che tanto poi i soldi tornano in circolo in tanti altri modi.


Invece si castra da principio un'ECONOMIA INTERSTIZIALE DI NICCHIA SHARING che potrebbe muovere 100 e che si riduce magari a 20... così contenti tutti..... ;-)


- lo STATO che a spaccare i maroni anche sulle virgole non incassa una mazza di gettito
- i proprietari che ci rinunciano e non guadagnano quel poco più di reddito integrativo che tanti benefici avrebbe innescato in spirale positiva
- le varie lobbies corporative feudali che sono riuscite a bloccare un altro spazio di libertà fuori dal loro controllo e/o che potesse fare un minimo di concorrenza...intanto man mano perdono un pezzo al giorno anche loro in questa lotta di retroguardia
- la massa italopiteca con lavaggio del cervello che è tutta contenta che qualcosa di nuovo sia stato castrato a monte regolamentato limitato tassato ... perchè se io sono schiavo di inferno fiscale burocratico non è che tu devi essere più libero e tutti dobbiamo essere più liberi... l'importante è che se suco io suchi anche tu ... e siamo tutti più schiavi...

E vabbè... ho perso un po' di tempo su cose che non hanno alcuna speranza di PASSARE visto che la maggioranza in Italia è di schiavi nel cervello e/o clientes che si basano su vecchi schemi anacronistici e non più sostenibili senza un minimo di spirito liberale aperto pro-attivo o più semplicemente LIBERO concentrati solo sul loro piccolo orticello.


Siamo al massimo il 4% a ragionare IN MODO VERAMENTE NUOVO Dunque buona prosecuzione di Declino e di Lamentele Facebookare inutili e virtuali che io continuo la mia strada


FUORI DAL LABIRINTO PERDENTE DI FALLITAGLIA CHE NON SI PUÒ CAMBIARE/MIGLIORARE  PERCHÉ NON VUOLE ESSERE CAMBIATO

Una delle vie primarie di LIBERAZIONE + di vero CAMBIAMENTO è il Mondo Bitcoin/Criptovalute.


Non perdete la prima ICO made in Italy https://eidoo.io/ che crea vero VALORE AGGIUNTO PER TUTTI e non pesa su nessuno EIDOO = la prima ICO Blockchain "made in Italy"

E poi... ecco un'ulteriore ragione per differenziare parte dei propri risparmi sul Mondo Bitcoin e delle Criptovalute.


Un mondo de-centralizzato dis-intermediato, libero, peer to peer, auto-regolamentato dal codice della blockchain e dalla community dei bitcoiners che formano un "libero mercato" ma soprattutto fuori dal controllo "dei papponi"... European Union’s “Account Freeze” Measure Helps Realize the Importance of Bitcoin


Non a caso abbiamo formato un Team che può contare sui massimi esperti del Settore e lanciato BIGBIT = http://bigbit.club/?atid=5 un servizio veramente completo che permette di approcciarsi al Mondo delle Criptovalute
- esempi di operazioni dei nostri traders (con performance positive a tripla cifra percentuale in pochi mesi)
- prima analisi tecnica in Italia sulle cripto
- analisi delle nuove ICO (quando viene quotata una nuova cripto)
- supporto per fare i primi passi nel mondo degli Exchange (per tradare), dei Wallet (per conservare) e tanto altro
- news e rumors che permettono di muoversi in anticipo sul mercato
- collaborazione con i migliori esperti/tecnici del Bitcoin
e tanto altro


Se vuoi provare per 30 giorni CLICCA QUI


http://bigbit.club/?atid=5
Registrati e poi scegli il Piano Trial.

Se ancora non lo avessi fatto, puoi entrare nella Chat aperta a tutti di Telegram  FIRST STEPS IN CRYPTOWORLD  La chat offre tutto il supporto di base necessario per comprare i primi bitcoin, aprirsi un wallet, attivarsi sugli exchange dai quali facciamo trading, comprare/vendere criptovalute, trasferire criptovalute sui vari exchange etc  https://t.me/CRIPTOVALUTETUTORIAL

Ci sono anche altre Chat molto più focalizzate e meno generaliste/dispersive sia per il supporto utenti che per fornire rumors + info preferenziali su operazioni straordinarie, come quella su Iota che ha toccato fino a 12x di gain ... ma sono dedicate solo agli ABBONATI paganti.

Per ulteriori info invece contattami via email a lagrandecrisi2009@gmail.com


Infine ti puoi registrare in pochi e veloci passi ad uno dei migliori Exchange al Mondo = Bitfinex che permette di fare cripto-trading di altro livello Clicca si questo link per registrarti ed avere uno sconto sulle commissioni https://www.bitfinex.com/?refcode=iKQC6sbjse


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext