Ovviamente Solo Quando Tocca al PD le Indagini devono Restare Riservate

http://www.rischiocalcolato.it

Ovviamente Solo Quando Tocca al PD le Indagini devono Restare Riservate


Tra i tanti cancri italici esiste quello delle correnti politiche nella magistratura. Una corrente in particolare è tradizionalmente maggioritaria. E allora accade che se le “indagini” toccano gli avversari politici ogni singola intercettazione, pedinamento, interrogatorio può essere passato alla stampa a prescindere dalla rilevanza. Ma se tocca al PD…


dal Corriere della Sera


"Un’iniziativa tanto inedita quanto clamorosa — per il contenuto e i modi con cui è stata annunciata — apre un nuovo fronte dell’inchiesta su corruzione e traffico di influenze illecite legate agli appalti gestiti dalla Consip.


A seguito delle «ripetute rivelazioni di notizie coperte da segreto, sia prima che dopo la trasmissione degli atti a questo ufficio — si legge in una nota diffusa ieri pomeriggio dai magistrati titolari del fascicolo —, la Procura di Roma ha revocato al Nucleo operativo ecologico dei carabinieri la delega per le ulteriori indagini, che è stata affidata al Nucleo investigativo di Roma dell’Arma».


Le fughe di notizie sono avvenute «sia verso gli indagati o comunque verso persone coinvolte a vario titolo, sia nei confronti degli organi di informazione», si lamentano gli inquirenti romani; che solo «poi», com’è specificato in una parentesi, hanno ricevuto gli atti per competenza dalla Procura di Napoli.


Le prime «soffiate» alle persone sotto intercettazione e i primi articoli sull’inchiesta che coinvolge il padre dell’ex premier Renzi sono precedenti al passaggio di consegne.


E sono continuate dopo. Fino agli ultimi giorni, quando molti particolari contenuti nelle informative riservate dei carabinieri, che i pm guidati dal procuratore Giuseppe Pignatone intendevano contestare a Tiziano Renzi e al suo amico Carlo Russo, sono stati resi noti prima degli interrogatori. Con evidente danno all’indagine."


Ah a proposito già che siamo in tema di cronaca giudiziaria in famiglia Renzi. Prima l’infame e grasso cazzaro tira in ballo il babbo “che gli si deve raddoppiare la pena”, poi fa pure l’indignato con Grillo che glielo rinfaccia.


E questo ha preso pure il 40%.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext