BERGOGLIATE VIII

https://www.facebook.com/Antonio-Socci-

BERGOGLIATE VIII

BERGOGLIO E WOODY ALLEN

Pur di non parlare di islamismo, cioè dell'ideologia di morte che produce terroristi e stragi in tutto il mondo, papa Bergoglio oggi ha detto: "Dietro gli attentati terroristici di Bruxelles ci sono i fabbricatori, i trafficanti di armi".
E allora all'origine della strage dell'11 settembre ci sono i fabbricanti di aeroplani? E dietro all'Isis che nel febbraio 2015 ha tagliato la testa a 23 cristiani egiziani innocenti, c'è l'industria dell'acciaio che fabbrica le lame?
Si resta basiti davanti a tanta superficialità (che serve solo a non dire la verità): IL PROBLEMA E' L'IDEOLOGIA DELL'ODIO CHE ARMA I CUORI, NON I MEZZI MATERIALI CHE SI USANO! PERCHE' SI AMMAZZA ANCHE CON LE NUDE MANI O CON LEGGI CRIMINALI E SENTENZE DI TRIBUNALI CHE CONDANNANO A MORTE ASIA BIBI SOLO PERCHE' CRISTIANA!


Se non ci fosse da piangere, perché ci sono tante vittime innocenti, mi verrebbe da dire che Bergoglio per queste baggianate s'ispira a una celebre battuta di Woody Allen: "La psicoanalisi è un mito tenuto vivo dall'industria dei divani".
Più o meno lo stesso concetto e la stessa profondità di giudizio. 
Ma la tragedia è che Bergoglio non fa il comico. Fa il Papa...


http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/…/a-cuba…/


-----------------------------------------



BERGOGLIO E' COSI ABITUATO A DISOBBEDIRE AL PAPA CHE ORA DISOBBEDISCE ANCHE A SE STESSO

Lo fa lavando i piedi - nella cerimonia del giovedì santo - anche a musulmani e induisti, mentre la regola (che lui stesso ha sottoscritto) è che i pastori possano "scegliere i partecipanti al rito tra tutti i membri del popolo di Dio" (cioè i membri della Chiesa).
Un problema simbolico-politico oltretutto si pone in particolare per i musulmani che - com'è stato spiegato negli anni scorsi - vedono nell'immagine del Capo della Chiesa che s'inginocchia e lava i piedi a degli islamici, un segno di sottomissione dei cristiani all'Islam.


Al di là di questo c'è un altro strappo teologico che viene compiuto da papa Bergoglio.


Per la terza volta (cioè dall'inizio del suo pontificato) con l'amplificazione di questo rito al di fuori della Messa "in Coena Domini", che dovrebbe essere celebrata dal vescovo, in Cattedrale, lavando i piedi a dodici preti, Bergoglio mette in ombra il mistero centrale di questo giorno santo, cioè L'ISTITUZIONE DELL'EUCARISTIA E DEL SACERDOZIO, DUE SACRAMENTI STRETTAMENTE LEGATI.
Questo immenso evento da tre anni viene oscurato dalla solita manifestazione sociologico-politica che ha come protagonista Bergoglio e gli immigrati (contenuto dominante dei suoi discorsi).
PS NATURALMENTE IN QUESTO CASO SI INGINOCCHIA E BEN 11 VOLTE CONSECUTIVE. QUANDO NON C'E' L'EUCARISTIA SVANISCONO TUTTI I PROBLEMI ALLE GAMBE DI PAPA BERGOGLIO.... MIRACOLO?


------------------------------------



CARO PAPA BERGOGLIO, ECCO QUI (NELL'ARTICOLO DI MAGISTER) LA PROVA CHE LEI A CUBA HA DELIBERATAMENTE VOLUTO OMAGGIARE IL TIRANNO E HA VOLUTO SPREZZANTEMENTE TENERE ALLA LARGA I PERSEGUITATI E I CARCERATI PER MOTIVI DI COSCIENZA (PERLOPIU' CATTOLICI). 
SAREBBE QUESTA LA SUA ATTENZIONE AGLI "ULTIMI"? 


LEI HA PREFERITO I POTENTI OPPRESSORI AI POVERI OPPRESSI. TUTTO QUESTO E' DAVVERO IMBARAZZANTE. NON RITIENE DI DOVER FARE UN SERIO ESAME DI COSCIENZA E UN PUBBLICO MEA CULPA PER AVER SCANDALIZZATO I POVERI E I PERSEGUITATI COSI? 
NON CREDE CHE QUEI CUBANI MERITINO ALMENO LE SUE SCUSE?

http://magister.blogautore.espresso.repubblica.it/…/a-cuba…/


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext