DALL'ARCHIVIO - Basta chemio: non lo dice soltanto Di Bella

ANNO 2002 www.tzetze.it

 
Nel suo libro, Guida definitiva al cancro, il dottor Burton Gold-berg, direttore scientifico della rivista americana The Alternative Medi-cine, afferma che è necessario contrastare con forza l'asserzione della medicina ufficiale secondo cui la chemioterapia può sconfiggere il cancro. Nel libro, infatti, si sostiene che uno dei peggiori effetti collaterali della terapia chemioterapica è proprio il fatto che, statisticamente, aumenta la probabilità che insorgano metastasi. Questo significa che bisogna rassegnarsi a far progredire la malattia senza nemmeno provare con la chemioterapia? Non è così, ci sono anche altre vie terapeutiche e proprio in Italia ne sappiamo qualcosa col metodo Di Bella, ufficialmente bocciato dalla sperimentazione ufficiale, ma sul quale, per molti, c'è ancora parecchio da chiarire . Di Bella infatti sostiene la stessa tesi di Goldberg e in più l'ha concretizzata in un metodo terapeutico che si propone come alternativo alla chemioterapia. La sintesi della sua teoria sta in queste parole da lui recentemente pronunciate: "Dobbiamo chiederci se sia davvero necessario aggredire il corpo con la chemioterapia, che è cancerogena, nell'inutile tentativo di evitare metastasi che si ripresentano puntualmente, o se non sia invece possibile convivere con il tumore, attraverso una terapia rispettosa dell'organismo, che inpedisca alle cellule neoplastiche di continuare la loro azione".

Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext