Home  »  Articoli  »  PENSIERI

PENSIERI

MARCELLO VENEZIANI

PENSIERI

Morti di vita
tentiamo di esistere senza consistere
come piume dell’essere
animate dal vento.

La felicità è attesa o ricordo, sogno o amnesia.
Se è presente non è cosciente
se è cosciente non è presente.
La felicità ha gli occhi chiusi.


Ai vecchi il candore dell’infanzia biancheggia sul capo.
Rinati bambini, tornano a sapere che la vita è un gioco
E giocattoli siamo noi stessi, perché giocati e non giocatori


Scenderà poi la sera
e vestirà gli occhi di malinconia.
Allora usciremo di casa
per tornare finalmente a casa.


Vivere come girasoli
piantati nella terra
ma mobili a cercare la luce.
Labili e noetici.


Da lontano il cielo stellato
è un coro fervente e affollato;
ma è gremito di solitudini.
Luci remote tra abissi di tenebre.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext