UN SINODO SU CUI BERGOGLIO STA PASSANDO CON LA RUSPA

https://www.facebook.com/Antonio-Socci-

UN SINODO SU CUI BERGOGLIO STA PASSANDO CON LA RUSPA
.
.
Cosa sta veramente succedendo al Sinodo?


La situazione è tragicomica. Un Sinodo per definizione dovrebbe essere il luogo della massima libertà di parola, ma invece a questo Sinodo tutti quelli che dovrebbero parlare sono imbavagliati.



Al contrario i papi erano coloro che solitamente - al Sinodo - stavano in ascolto e invece in questo caso accade l'opposto: Bergoglio imperversa dentro e fuori del Sinodo cercando di influenzarlo, condizionarlo e teleguidarlo in tutti i modi, anche delegittimando le poche voci non allineate (come ha fatto ieri per affossare la relazione iniziale del card. Erdo).


Interviene a gamba tesa per bastonare i cattolici e spingere il Sinodo verso i dissolutori.


Lo fa dall'esterno con gli aggressivi comizi di santa Marta e con quelli delle udienze e lo fa dall'interno con gli irrituali interventi dentro al Sinodo.
Inoltre le conferenze stampa vengono fatte dal team Bergoglio non per informare obiettivamente su tutto quello che si dice, ma per influenzare i giornali su quello che vogliono far scrivere: modello Cremlino o modello Argentina dei colonnelli.


Così il Sinodo è imbavagliato, teleguidato e umiliato.


Peraltro Bergoglio aveva già dimostrato al Sinodo del 2014 di infischiarsene delle regole quando aveva imposto il recupero delle tesi controverse che a lui stavano a cuore e che non avevano avuto una maggioranza qualificata.


CHE SENSO HA UNA SIMILE COMMEDIA?


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext