ITALIA: BENVENUTI IN PARADISO

http://scenarieconomici.it 27/9/2015

ITALIA: BENVENUTI IN PARADISO


Siate i benvenuti in Paradiso, neonati autoctoni e non, benvenuti in Italia, il paese dove NON si lavora, NON si studia, NON ci si cura e NON gira un euro:


Proprio così, la vignetta esprime esattamente la condizione paradisiaca in cui vengono accolti i poveri migranti che scappano dalle guerre.


E vediamolo questo Paradiso di Paese:



Disoccupazione alle stelle;



Un giovane su due senza alcuna prospettiva di futuro!



Eliminazione totale del diritto allo studio!



Dovunque carenza di insegnanti, personale tecnico, bidelli, sedie e lavagne! LA carta igienica no poiché la portano gli allievi da casa!



Solo la Grecia, la Slovacchia, la Bulgaria e la Romania spendono in istruzione meno dell’Italia in rapporto al PIL!




E la sanità? Dovunque mancano primari, pediatri, oculisti, medici, infermieri e persino i materiali per le sale operatorie!



Anche l’OCSE segnala che in realtà l’Italia spende meno della media OCSE stessa, che anche in questo caso UK o Germania o Svizzera spendono molto ma molto più di noi!

E per finire, il paese dove non circola un’euro. Tutto il denaro che arriva al sistema finanziario si ferma nelle casse delle banche!



Ancora sicuri di voler venire o restare in questo magnifico paese?

Fate voi!


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext