» Home  »  Articoli  »  PENSIERI

PENSIERI

MARCELLO VENEZIANI

PENSIERI


"La scuola non serve per imparare il lavoro, anzi dovrebbe insegnare che il lavoro non è tutto. C’è la cultura, c’è l’educazione, c’è il vivere insieme, c'è la civiltà con il suo cammino, non solo il saper fare e guadagnare: questa è la sua prima lezione." M.V.


"È duro resistere al canto delle sirene, più duro è sopportare il loro silenzio. Tappi di cera e funi ci legano all’albero maestro, come Ulisse, per non sentire il loro silenzio assordante e non vedere la loro assenza. In pieno mare si patisce il deserto." 
M.V. - La Sposa Invisibile





"È passata a nuoto la felicità, mi ha sorriso, ed io sono corso a ringraziarla, per iscritto, tornando a riva e così privandomi di lei per raccontare il suo passaggio."
M.V. - La Sposa Invisibile


"Conservatore è un insulto più che una definizione, chiude un discorso, non lo apre. Si preferisce la mosceria indefinita di moderato, che pare una tisana, calmante e lievemente lassativa, piuttosto che il più tradizionale ma eccitante thè conservatore."


"La bellezza è un dono che può mutare in rovina. La bruttezza è una rovina che può mutare in dono. Bisogna saperle indossare ambedue. Quel che decide è il carattere."
M.V. - La Sposa Invisibile


POLITICA


"La politica è oggi lo spazio vuoto che separa l’ideologia dall’amministrazione."


"Von Clausewitz aggiornato all’epoca bonsai. La politica non è più “la continuazione della guerra con altri mezzi”, ma la continuazione della guerriglia con altri mezzucci."


"La politica italiana è un pendolo che oscilla tra il cabaret e il linciaggio; derisone & lapidazione. Una via di mezzo tra striscia di Gaza e striscia la notizia."


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext