INTANTO IN MACEDONIA

11/5/2015 rischiocalcolato.it

Intanto in Macedonia (Casualmente) l’UCK Albanese Dichiara Guerra alla Macedonia


L’Uck Albanese che non è (oppure lo è stata?) una formazione terrorista militare armata, finanziata e utilizzata dalla NATO nella guerra contro i Serbi. Casualmente visto che Turk Stream dovrà passare per la Macedonia per collegare la Grecia alla Serbia, si sveglia e dichiara guerra alla Macedonia.


Ma tu guarda i casi della vita.

Vi consiglio si seguire per intanto questo media Macedone (dovete tradurlo selezionando Macedone, non Russo o Serbo) : http://tocka.com.mk/ (poi non dite che i potenti mezzi di RC no arrivano ovunque)… ok ho degli amici sul posto..

E tanto per incominciare da Tocka.mk.com (tradotto con Google, abbiate pazienza e fate uno sforzo per capire):

Terroristi albanesi minacciano: guerra totale in Macedonia, a partire dal 12 maggio!

Esercito di liberazione nazionale, o parte dell’UCK, ieri ha preso la responsabilità per gli attentati di Kumanovo, e molti media albanesi hanno trasferito le dichiarazioni di terroristi che erano direttamente collegati con i gruppi che hanno iniziato gli scontri di Kumanovo.

Vale a dire, ieri NLA gruppi terroristici e GRI, ha riferito che hanno iniziato il processo di attuazione della Repubblica Illyrida e ha chiesto “comunità internazionale” per rendere autorità macedoni e accettare la nuova repubblica, perché altrimenti distruggerà tutta balcanica, non solo la Macedonia .

Dichiarazione comandante firmato Hamdi Ndrecaj Panther agenzia Fonet trasferiti, mentre alcuni media albanesi ha pubblicato i messaggi provenienti da tali gruppi terroristici.

“Siamo pronti a distruggere i Balcani, non solo la Macedonia”, è stato detto in una dichiarazione.

Uno dei membri del NLA, che non ha rivelato la sua identità, come la scrittura BotaSot, ieri ha detto ai media che la guerra generale in Macedonia inizierà 12 maggio e il motivo particolare, che le azioni di Kumanovo sono solo un preludio a che si scontra intensificherà.

Gruppi terroristici albanesi hanno scelto questo 12 maggio come il giorno in cui la Macedonia inizierà una guerra generale, per vendicare la morte del loro comandante Ali Harun, morto a Skopje il 12 maggio, 2010.

“L’azione di Kumanovo è dedicata a lui. Io continuo combattimento, e di notte non mancherà di tenere colpire più difficile”, ha detto Mercoledì il membro anonimo del portale NLA BotaSot.

“Questo è solo l’inizio, andare a una guerra generale, e che la guerra inizierà simbolicamente onorare Ali Harun esattamente il 12 maggio”, ha detto il terrorista che non ha voluto rivelare la sua identità.

Ha accusato le autorità in Macedonia che disinformare l’opinione pubblica che il gruppo terroristico in Kumanovo prima e conclude che le informazioni di circa 30 terroristi arrestati è falso.

“Questa è una bugia. Nessuno è stato arrestato. Hanno arrestato alcuni civili. Le nostre forze a Kumanovo saranno rafforzati e saranno seguiti altri scontri,” ordinò il terrorista trasmesso BotaSot.

Quotidiano albanese Gazeta ha pubblicato un’intervista con un intero gruppo di membri dell’Uck, che ha anche negato informazioni sui membri arrestati del loro gruppo.

“Nessuno è stato arrestato e non hanno cancellato. No Surrender” Ho ordinato il quotidiano Gazeta.

“Lo scontro sarebbe sempre più grande”, ha detto NLA.

Ovviamente l’UCK verrà salutato come la punta di lancia della liberazione dei poveri Albanesi discriminati dal feroce regime Macedone (che tutti sanno quanto è sanguinario, sono note la camere di tortura macedoni dove si squartano le vergini di nove anni come rito di iniziazione…)

Ovviamente il sanguinario regime (ehm… eletto) della Macedonia sarà così reazionario da mandare l’esercito. E non escluderei che la vicina Serbia dia una mano ai vicini di Scopje quando c’è da ammazzare qualche Albanese Kosovaro i Serbi sono sempre pro attivi.

Ah i prodi combattenti Albanesi per la Libertà dell’UCK, peccato non averne anche sul suolo Italiano…. vero?

p.s. poi non dite che RC sia un tantinello profetico… vi ricordate questo post? del 17 Aprile 2015…. ora chiedetevi come fa un singolo blogger (ok lo ammetto uno dei più fighi del bigoncio…) con qualche dritta ad azzeccare previsioni del genere. Si tratta di divinazione oppure di uno spettacolo tanto scontato e ovvio che ormai è un giochetto da ragazzi azzeccarci. Il male è banale.

-----------------

Intanto in Macedonia Spuntano i Cecchini.



(appunto)

RT informa che….

…..The violence was triggered during a police raid in the area. Officers faced “violent resistance”from snipers, grenades and automatic weapons, according to police.

“This is a risky operation because it is an area with narrow streets and police need to perform house-to-house searches very carefully,” Kotevski told AFP….

L’utilizzo di cecchini è un’altra costante delle rivoluzioni colorate (ho per caso detto operazioni CIA?).

Banale, banale, banale.



Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext