Home  »  Articoli  »  SOLITUDINE

SOLITUDINE

MARCELLO VENEZIANI


Da soli si è più aperti al mondo che in gruppo.


Un collettivo ci chiude dentro uno spazio angusto, mentre la solitudine ci apre al cosmo, si accorda con la moltitudine e dispone ad ascoltare il battito dell’universo.


La solitudine è attenzione.



La solitudine è una conquista, l’isolamento è una perdita.


La prima ti sottrae al mondo, il secondo ti sottrae il mondo.


L’una può amare il mondo senza desiderarlo, l’altro può desiderare il mondo senza amarlo.

M.V.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext