21 Marzo 2015 IL RIEMPITIVO

di Pietrangelo Buttafuoco IL FOGLIO

Ieri, in metropolitana, se ne stavano seduti nel vagone il cuore e l’anima.


Lei teneva i suoi capelli raccolti con una matita, lui se ne stava immerso nella lettura dei giornali sul suo iPad quando d’improvviso, lei, per dispetto gli spegneva il tablet: “Buio!”.



Lui, dunque, rispondeva “buio!”, lei sorrideva e mentre tutta la luce del loro guardarsi dilagava nel convoglio, a Ottaviano, provenendo da viale Giulio Cesare (non a caso “Cesare”), entrava Krsna.


Portava con sé, trascinandolo con un carrettino da bimbo, il nuovo sole e capitava così, fino a Termini, la festa di Nowruz per la nuova Primavera.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext