Verso la Bancarotta: #passodopopasso Caporetto, Deficit al 3.7% sul Pil, Pressione Fiscale in Aumento

9/1/2015 RISCHIOCALCOLATO.IT

Dai su #passodopopasso siamo alla caporetto del Cazzaro…. e degli Italiani.

Partiamo dalle ferali notizie, da Repubblica

MILANO – Il rapporto deficit/Pil ha raggiunto nel terzo trimestre del 2014 il 3,5%, 0,2 punti percentuali in più rispetto allo stesso periodo del 2013. Lo comunica l’Istat,aggiungendo che nei primi tre trimestri il rapporto è stato pari al 3,7%, con un peggioramento di 0,3 punti percentuali rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente. Nello stesso periodo la pressione fiscale è salita di 0,7 punti percentuali al 40,9%: complessivamente nei primi nove mesi del 2014 il peso del fisco è stato del 40,7%, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto al medesimo periodo del 2013. La diminuzione è stata concentrata nei primi due trimestri. Nel frattempo, il reddito disponibile delle famiglie torna in rialzo, con un aumento dell’1,8% sul trimestre precedente e dell’1,4% su base annua: si tratta dei primi tre mesi in cui gli 80 euro hanno funzionato a pieno regime. I primi nove mesi dell’anno chiudono con un +1%…..


Quindi vediamo:

  • il tizio che vaneggia di avere diminuito la dispoccupazione in italia si ritrova con un tasso di disoccupazione ai massimi da quando esistono rilevazioni.
  • il tizio  che blatera di conti in ordini in Europa e di un “nuovo rispetto” (si come no…) di Bruxelles verso Roma si ritrova in zona infrazione
  • il tizio che raglia a proposito di un fantomatico governo (il suo) che sta abbassando le tasse agli italiani si ritrova con una pressione fiscale in aumento congiunturale e che esploderà nell’ultimo trimestre grazie alle tasse sulla casa.

Complimenti mr. Cazzaro.

p.s. comunque bisogna dire che quel tizio ha del culo, con i casini in Francia la questione passerà in cavalleria e potete scommetterci ora lo vedremo in versione comandante in capo.: Italianiiiiiiiii……. ci sono due notizie una buona e una cattiva, quella cattiva è che mangerete tutti merda, quella buona è che ce ne sarà per tutti.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext