APPELLO A PAPA BERGOGLIO: DIFENDA I CRISTIANI

6/11/2014 ANTONIO SOCCI LO STRANIERO

APPELLO A PAPA BERGOGLIO: DIFENDA I CRISTIANI, PERSEGUITATI E MASSACRATI, INVECE DI ATTACCARLI E DENIGRARLI OGNI MATTINA NELLE SUE OMELIE. IL SUO DOVERE E’ DIFENDERE IL GREGGE, NON LASCIARE CHE IL LUPO LO DIVORI


ALMENO UNA PAROLA IN DIFESA DI ASIA BIBI

Anche stamani papa Bergoglio, nell’omelia di Santa Marta, ha picchiato duro contro i cristiani. Sempre così. Noi cristiani ogni mattina siamo additati da lui come i peggiori degli uomini. Ma papa Bergoglio non dovrebbe occuparsi di difendere il gregge che gli è stato affidato?
Come può ogni mattina prenderlo a calci mentre quel gregge è massacrato e perseguitato in ogni parte del mondo dai nemici di Cristo e della Chiesa?


POSSIBILE CHE MAI, DICO MAI, TROVI UNA SOLA PAROLA DI CONSOLAZIONE O DI DIFESA PER CRISTIANI COME ASIA BIBI?
QUANDO IL GREGGE è ATTACCATO DAI LUPI CHE VOGLIONO DIVORARE LE PECORELLE PIU’ INDIFESE IL PASTORE CHE FA? NON LE DIFENDE?
GUARDATE QUESTO VIDEO.
PERFINO IL PATRIARCA ORTODOSSO SI è MOSSO IN DIFESA DELLA POVERA ASIA BIBI, CATTOLICA… E PAPA BERGOGLIO?


I CRISTIANI BRUCIATI VIVI E I “SILENZI” VATICANI. GIOVANNI PAOLO II E BENEDETTO XVI NON TACQUERO….
PAPA BERGOGLIO TACE.

Di fronte all’orrore dei due giovani cristiani torturati e poi arsi vivi in Pakistan (erano marito e moglie con tre figli e lei era incinta) il cardinale presidente del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso Jean-Louis Tauran, ha detto a Radio Vaticana: «Si può rimanere così passivi di fronte a crimini dichiarati legittimi dalla religione?».


NO, NON SI PUO’. MA LO DICA A PAPA BERGOGLIO !!!!
E GLI RICORDI PURE DI ASIA BIBI E DI TUTTI I CRISTIANI CHE SONO CHIUSI IN QUELLE GALERE !!!




Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext