Home  »  Articoli  »  PERSECUZIONE

PERSECUZIONE

5/11/2014 ANTONIO SOCCI LO STRANIERO

ECCO COME E PERCHE’ IN PAKISTAN BRUCIANO VIVI I CRISTIANI


http://www.tempi.it/blog/pakistan-due-cristiani-accusati-di-blasfemia-arsi-vivi-in-una-fornace-dove-si-cuociono-i-mattoni#.VFjhcvmG-XU

IL PATRIARCA ORTODOSSO CHIEDE LA GRAZIA PER LA MADRE CATTOLICA, ASIA BIBI. E PAPA BERGOGLIO ? PROSEGUIRA’ IL SUO SCONCERTANTE SILENZIO ?

http://www.tempi.it/patriarca-kirill-pakistan-chiesa-ortodossa-grazia-asia-bibi


COME AVEVA PREVISTO DON GIUSSANI, E’ VENUTO IL TEMPO IN CUI L’ODIO TRACIMA CONTRO “I CATTOLICI CHE SI MUOVONO NELLA SEMPLICITA’ DELLA TRADIZIONE”.
ME NE ACCORGO SULLA MIA PELLE…

GIUSSANI – Mi sto rendendo conto, adesso che ho quasi settant’anni, della realtà dell’odio contro i cristiani. Dell’odio del mondo di cui parlava Gesù Cristo nel capitolo 15 del Vangelo di san Giovanni (…). Scorgo i segni di questa persecuzione.

DOMANDA – Una persecuzione vera?
GIUSSANI – È così. L’ira del mondo oggi non si alza dinanzi alla parola Chiesa, sta quieta anche dinanzi all’idea che uno si definisca cattolico, o dinanzi alla figura del Papa dipinto come autorità morale. Anzi c’è un ossequio formale, addirittura sincero. L’odio si scatena – a mala pena contenuto, ma presto tracimerà – dinanzi a cattolici che si pongono per tali, cattolici che si muovono nella semplicità della Tradizione”.

Da Don Luigi Giussani. “Un evento. Ecco perché ci odiano”, Roma 1993.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext