Il Pensiero Debole del MoVimento 5 Stelle, Zero Coraggio e Battaglie di Retroguardia: Il Caso del POS e del Contante

11/7/2014 RISCHIOCALCOLATO.IT

(ma non per il MoVimento 5 Stelle)


Recentemente, sia per una iniziativa politica in regione Lombardia che per una post sull'organo ufficiale del MoVimento 5 Stelle ovvero beppegrillo.it, i pentastellati hanno preso una chiara posizione contro la norma che obbliga professionisti e artigiani a dotarsi di POS obbligatorio.


E' una ridicola battaglia di retroguradia e peraltro è solo un altro NO senza alcuna proposta .


Avrete notato che non parlo più di M5S e la ragione è abbastanza semplice: "non c'è nulla di interessante" nella loro attuale proposta politica, solo sterile opposizione.


Sul pos obbligatorio in particolare siamo a niente altro del minimo sindacale per lucare qualche consenso facile senza prendersi alcuna responsabilità e fare LA BATTAGLIA VERA


Ovvero quella per la difesa del Denaro Contante, per il suo ruolo di presidio libertà per i cittadini ed anche la funzione positiva per l'economia.


E sarebbe facile basterebbe prendere esempio dalle economie vicine a noi che corrono e vanno bene, ne cito due:


  • Svizzera
  • Germania

Magari per la Svizzera potevate immaginarlo e magari potevante anche immaginarvi rstupide e false ragioni legate al nero o alla malvagia "evasione fiscale".


Ma con la Germania come la mettiamo? Come mai il limite all'uso contante in Germania è 25.000€?


Non pare che i tedeschi siano partcolarmente un "paradiso fiscale" e vi assicuro neppure 'economia tedsesca è ben "pianificata".


No è che è la stessa Bundesbank a a raccomandare la libera circoazione del contante in Germania come fattore di crescita economica. (malvagi e cattivi questi tedeschi vero?).


Ora torniamo all'M5s e alla battaglia di retoguardia sul POS.


Leggo su beppegrillo.it :

.... Sì, perché, come sempre, alla fine chi ci guadagna sono loro. Commercianti e artigiani contestano le commisioni bancarie, troppo alte rispetto il resto dell'Europa e del mondo.


A quanto pare malcontenti e malumori non sono passati inosservati e il Ministro Federica Guidi ha convocato un incontro previsto per il 16 luglio . Convocati il Ministero dello Sviluppo economico, il Ministero del Tesoro e il consorzio Bancomat.


In questi giorni assistiamo a un'informazione parziale . Si vuole far credere alla gente che artigiani e commercianti siano contro l'obbligo del pos per poter evadere, ma non è così! Noi abbiamo incontrato diversi onesti liberi professionisti e titolari di piccole attività, li abbiamo conosciuti e abbiamo parlato con loro. La vera notizia è questa: tutti sono d'accordo sulla comodità dell'utilizzo del pos e sulla necessità di combattere l'evasione. Il problema è un altro: nessuno ci deve rimettere a scapito delle banche . ...


E dunque il POS Obbligatorio è male per le commisioni bancarie?!?


Nessun accenno alla libertà connessa con il denaro contante. Nulla sulla difesa della privacy.


Nulla sulla preparazione di una adeguata rete per ABOLIRE l'uso e la cisrcolazione denaro contante in Italia?


Ne consegue che basta rendere ragionevoli le commissioni bancarie e il contante può anche sparire dalla circolazione per l'M5S.


C'è stato un tempo in cui sul sito di Beppe Grillo, qualcuno (Beppe Scienza) ha difeso il denaro contante poi basta. Silenzio e nessun atto parlamentare a sostegno.


Ragazzi miei, che noia. E poi quale sarebbe la "rivoluzione"? Socialismo, ma come lo voglimo noi?


Il Grande Fratello del Movimento 5 Stelle.


Bleah.


p.s. ci sarebbe Contante Libero , ovviamente in ItGlia non se lo è filato nessuno. Quindi GIUSTAMENTE il denaro contante sparirà.

p.p.s. alla fine è una questione culturale, solo altro Marxismo farlocco.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext