17/6/2014 PREGHIERA

Camillo Langone Il Foglio

Gli ibis si accoppiano tra maschi se, per colpa della dieta a base di gamberetti contaminati, ingeriscono troppo mercurio.



Peter Frederick, biologo della Università della Florida, ha notato che "queste coppie maschio-maschio si comportano esattamente come una coppia eterosessuale.


Costruiscono il nido, copulano, stanno insieme sul nido per un mese anche se non ci sono uova".


I biologi, fin dall'etimo legati al bios, alla vita, percepiscono come anomalo, innaturale, frutto di cervelli avvelenati, il costruire un nido che non potrà mai ospitare un uovo (se non rubandolo ad altri nidi).


I politici, più prossimi al thanatos, alla morte, per i nidi che non possono né debbono avere uova, nidi avvelenati e avvelenanti, parlano di diritti di successione e reversibilità della pensione.


A carico dei nidi con uova.


Vengano pertanto classificati come parassiti al servizio di parassiti.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext