21 dicembre 2013 Il Riempitivo

21/12/2013 Pietrangelo Buttafuoco Il Foglio

 

 Oggi, a Eataly - a Roma - Francesco Rubino, svelerà la sua Nike.


 Lui è un artista. Ha il dono del segno. E del colore.


 Ha la luce e la forza di una laconicità maschile. La sua Nike è una scultura.


 E' fatta di un istante come pure di giorni (tanti, da fare un calcolo di due anni per portare a compimento da un disegno). La prima volta che l'ho vista, a Verona, non aveva le ali ed era avvolta in una nuvola di polvere.


Lui la costruiva, legno dopo legno, mettendo insieme la forma e l'idea di quella stessa Nike.


Ci aggiravamo intorno all'opera con camici da medici come a voler auscultare la fulmineità del parto.


E' un rapimento, Nike. Raduna gli uomini intorno a sé.


Ed è come la spiegavano al liceo: esce dalla coscia di un dio.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext