21 novembre 2013 Preghiera

21/11/2013

 

Napolitano, Grasso e la Brambilla vorrebbero rilanciare le adozioni, che provvidenzialmente languono.


 

Qualcosa non mi torna nell'adozionismo: di bambini italiani da adottare ce ne sono pochi, e molti di quei pochi anziché di genitori scelti dal tribunale avrebbero bisogno di qualche aiuto per i genitori scelti dalla natura.


E allora perché tutto questo indaffararsi?


Che si voglia svuotare il mare della demografia africana col secchiello della più o meno pelosa carità europea? Sospetto piuttosto che l'adozione dei bambini sia anticamera della produzione dei bambini.


Un bambino-procedura (legale o medicale) è molto più strumentalizzabile di un bambino-creatura. Le adozioni vengano ulteriormente ostacolate, agli aspiranti genitori si suggerisca l'adesione alla volontà di Dio.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext