1 novembre 2013 Il Riempitivo

1/11/2013 Pietrangelo Buttafuoco Il Foglio

 

I morti mangiano.


 

 Biscotti e latte. Alla Fiera dei morti, a Catania, si trovano tibie e teschi di zucchero.


 E poi le pistole. E i fulminanti. I morti sparano e portano allegria. I morti fanno trovare soldi.


Viziano i bambini e quando qualche piccolino se ne resta papero papero, con l'occhio vago, si sente interpellare: "Ti portarono qui i morticini?".


I morti, infatti, non sono mortacci.


Sono i veri padroni dei giorni e tornano che non hanno neppure bisogno delle porte socchiuse per entrare.


Attraversano le pareti e passano il tempo loro concesso, quello di una notte, a guardarsi intorno nelle case addormentate.


Si avvicinano a tutti e a ciascuno affidano una carezza.


 Se solo potessimo vederli quei morti conosceremmo la verità del loro silenzio proprio invisibile.


 E' il loro modo di sorriderci. Mangiano. E lasciano le briciole.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext