Il Tradimento del Banana (Lettera agli elettori di Berlusconi: Vi Capisco)

7/10/2013 Funnyking rischiocalcolato.it

 

Maledizione a Berlusconi, questa mattina volevo occuparmi di economia (confesso che il debt ceiling comincia ad inquietarmi), però le ultime sparate del Banana mi impongono di tornare sulla politica italiana.



Chi mi legge da più anni sa bene un tempo votavo e parteggiavo per il centro destra italiano (Lega in particolare), due anni fa, pochi mesi prima prima dell'arrivo di Monti (L'Agosto del 2011, lo ricordo bene), ne ho avuto abbastanza e mi sono messo in libertà rispetto alla politica tradizionale. Alla ultime elezioni ho scelto l'M5s e i fatti di questi giorni non me ne hanno fatto pentire.

Faccio questa noiosa premessa personale per rivolgermi a chi ha votato Berlusconi alle ultime elezioni.


Io vi capisco.


Capisco la vostra rabbia, perché è anche la mia rabbia.

Lo so cosa avete provato vedendo eleggere Giorgio Napolitano alla presidenza della Repubblica con i vostri voti, lo so cosa provate ad ogni legge liberticida votata prima da Monti e poi dal governo Letta, lo so cosa provate osservando la maggioranza bulgara di questo governo alieno e senza voti (neppure quelli degli elettori di centro sinistra).


 


E conosco la furia che vi ha invaso quando Berlusconi vi ha tradito votando la fiducia a Letta, eravate pronti con gioia a seguirlo finalmente liberi all'opposizione di Letta e della sinistra, ma Lui, il Banana, aveva il suo problema e la sua turba mentale:il suo conflitto di interesse e il terrore di perdere il seggio senatoriale.


Oggi il tradimento assume dimensioni grottesche e per questo ho sentito il bisogno di scrivervi:



 "il leader è Angelno"

 


Il Leader è Angelino Alfano? E da quando? Avete votato per Angelino Alfano alle ultime elezioni?


No ovviamente.


 

Il punto è questo: entro venti giorni il Senato, molto probabilmente con votazione segreta, voterà sulla definitiva decadenza di Berlusconi come Senatore. Ancora una volta ha prevalso l'interesse personale del Banana che ha bisogno del partito "unito" in quella votazione nella speranza che arrivi abbastanza soccorso rosso per mantenere l'immunità e tirare a campare, protetto in parlamento, fino alle prossime elezioni europee.


Quindi al diavolo la vostra vita, la vostra libertà e le vostre speranze. Prima il culo del Banana.


 


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext