DALL'ARCHIO - SUORE DI CLAUSURA

Di Vittorio Messori

 

Un prete di campagna (pare ne esistano ancora...) mi manda, stampate in proprio, le sue memorie pastorali.


Vi trovo quella che mi è sembrata un'autentica chicca.


«Spesso» scrive quel vecchio parroco «qualcuno mi chiede, magari polemicamente, a che cosa servono le suore di clausura.



Io, allora, racconto l'apologo di una famiglia numerosa, dove c'è un figlio discolo e la figlia più piccola, ancora bambina, dolcissima.


 Ogni volta che il padre, esasperato, minaccia il figlio di cacciarlo fuori di casa, la piccola gli si aggrappa alle gambe e, piangendo, lo implora di perdonarlo.


E il padre, ancora una volta, lo fa.



 Ecco, in quella bambina ci sono le suore di clausura».


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext