10 agosto 2013 Il Riempitivo

10/8/2013 Pietrangelo Buttafuoco Il Foglio

 

"Un messaggio chiaro al Paese". Così ha detto ieri Enrico Letta, presidente del Consiglio, presentando il decreto sul femminicidio ed è stata la parola "paese" a colpirmi.


 

L'ho pure trascritta in maiuscolo per darle forza ma è chiaro che "paese" è un termine rivelatore di un degrado, è un eufemismo, come dire diversamente sovrana, non proprio stato né - Diocenescampi! - patria.


Dire "paese" sottrae infatti autorevolezza alle istituzioni e non evoca la sostanza, cioè la nazione, il popolo, il suolo.


Tutto ciò a maggior ragione trattando una materia speciale: l'Italia.


E', infatti, qualcosa di molto impegnativo già evocare l'Italia.


E' una profondità più che una recinzione geografica, l'Italia.


Arriva dai millenni, pronuncia un preciso quadrato dove fondante è la formula che convoca i padri, altro che i costituenti ed è Roma orma amor.


E' degna delle pulcinellate questo sciorinare "paese".


Letta, è chiaro, non ne ha colpa, il concetto è ormai padrone del linguaggio e siccome niente in tema di segno è innocente aggiudicarsi un paese piuttosto che una nazione è proprio di un destino da deriva. Il paese, quello vero, è sentimento, cartografia del pittoresco.


Il paese del paesello è l'uovo fritto con le olive, il sonnellino del dopo pranzo e se nessuno, infine, ha mai pensato di dire "città" a proposito della nazione, giusto per pensare in grande, significa giusto quel significante: restituire questa nostra disgraziatissima terra alle dimensione sciuè sciuè.


 "Paese" dunque, "paese mio che stai sulla collina" perché infine "chisto è 'o paese d'o sole".


Dopo di che un grande classico della tradizione machiavellica: "Un paese normale". Fu un celebrato saggio di Massimo D'Alema.


Quasi come a presagio del grido di berlusconiana memoria: "L'Italia è il paese che amo".


La povera Italia ridotta a paese, troppo paese.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext