5/7/2013 Preghiera

Di Camillo Langone Il Foglio

 

Per una monarchia turistica.


Essendo la plebe affezionata ai ludi cartacei (e pazienza se poi le tocca mantenere non so quante centinaia di presidenti e presidenze, fra Roma, regioni e inestirpabili province), non penso al ritorno della monarchia in chiave politica bensì turistica e quindi occupazionale ed economica.


A Londra le residenze dei Windsor hanno visto negli ultimi tempi esplodere il numero di visitatori e biglietti.


Siccome non c'è paragone artistico-architettonico fra Kensington Palace e Reggia di Caserta o Palazzo di Urbino o Castello di Ferrara, perché in Italia i turisti scarseggiano?


Il problema è umano: i nostri sono gusci vuoti mentre i palazzi inglesi pulsano di vita a sangue blu. Si assegnino quindi le stanze avite agli eredi delle antiche famiglie, Borboni, Montefeltro, Estensi, chiedendo loro, in cambio, di svolgere un ruolo di re o duchi di rappresentanza, con matrimoni da favola e gravidanze seguite dai media.


Tutto ciò sarà molto più profittevole di qualsiasi minchiatina beneculturalista escogitata dal ministro Bray: nessun burocrate attira pullman quanto una principessa.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext