24 aprile 2013 Preghiera

24/5/2013 Camillo Langone il Foglio

 

Che bisogno c'è delle regioni? Andrebbero abolite così come le province, né più né meno.


 Non solo perché, come scrive Geminello Alvi nel suo ultimo gran libro, sono state inventate da democristiani e comunisti per meglio rubare.


 

Anche perché i cosiddetti governatori sono sempre più spesso personaggi dal retroterra culturale così incerto, dall'onomastica così sradicata e sradicante (pensiero di Simone Weil), che non hanno nemmeno un santo sul calendario di Frate Indovino: prima Catiuscia in Umbria, adesso Debora in Friuli.


 Si aboliscano in fretta questi enti mangiasoldi e mangiastoria, altrimenti, me lo sento, in Calabria sarà la volta di una Samantha e in Emilia di una Jessica.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Le perle


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext