Denuncia a Monti e Napolitano, l'iniziativa si espande. Ecco come aderire

10/4/2012 Tratto da www.tzetze.it

Pochi giorni fa abbiamo raccontato la storia dell'avvocato cagliaritano Paola Musu, che ha formalmente denunciato il Presidente del Consiglio, il Presidente della Repubblica, tutti i ministri e tutti i parlamentari.

L'iniziativa di Paola Musu ha fatto discutere: c'è chi l'ha bocciata subito, ritenedola inefficace ai fini di un radicale cambiamento della politica italiana. C'è chi ha visto in Paola Musu una professionista "rampante", più interessata all'autopromozione che al reale rinnovamento delle politiche economiche italiane. C'è, infine, chi non ha riscontrato le basi giuridiche necessarie al sucesso dell'iniziativa.

Poi c'è chi, invece, ha applaudito alla denuncia, considerandola un atto di coraggio, un'esposizione in prima persona. Non solo: sulla rete sono nate innumerevoli iniziative di sostegno, che vi segnaliamo.


ONTA SU ONTA -

10/4/2012 Da Dagospia.com Laura Cesaretti per Il Giornale

ONTA SU ONTA - IN PARLAMENTO È BOOM DI DDL PER RIVEDERE IL SISTEMA DEI FINANZIAMENTI PUBBLICI AI PARTITI MA CE NE FOSSE UNO CHE LI ABOLISCE VERAMENTE - SONO TUTTI BRAVI A FARE I FROCI CON IL CULO DEGLI ALTRI: PER CASINI, I PATRIMONI DEI PARTITI CHE NON SI PRESENTANO ALLE URNE DEVONO TORNARE ALLO STATO, CULATELLO VUOLE TAGLIARE I RIMBORSI DEL 25% A CHI NON FA LE PRIMARIE - DI PIETRO DIMEZZA I CONTRIBUTI PUBBLICI (DA 1 EURO A 0,50 PER VOTO) - TUTTO TACE NEL PDL...

Laura Cesaretti per "il Giornale"


Ci volevano le vacanze ai Caraibi di Luigi Lusi, le Porsche dei Bossi junior e le pseudo-lauree dell'esoso amico di Rosi Mauro per resuscitare una previsione costituzionale sepolta da 60 anni?


LA CINA SEMPRE PIÙ VICINA (AGLI STATI UNITI)

10/4/2012 Tratto da Dagospia.com

LA CINA SEMPRE PIÙ VICINA (AGLI STATI UNITI) - L'INVASIONE (COMMERCIALE) CINESE INIZIA DAI CARAIBI - IL DRAGONE PRENDE POSSESSO DI PROPRIETÀ MILIARDARIE, FRA CUI PIANTAGIONI, STADI, UN OSPEDALE, UNA SCUOLA E UN MEGARESORT - IN ARRIVO 6 MLD $ IN PRESTITI ALLE POVERE ISOLE AMERICANE: PECHINO VUOLE IMPORSI COME LA PRINCIPALE POTENZA STRANIERA NEI CARAIBI, RENDENDO GLI USA, ORMAI SENZA DOLLARI IN CASSA, IRRILEVANTI...

Maurizio Molinari per "La Stampa"

Stadi, resort turistici, ospedali, scuole, aeroporti, porti, ponti e perfino la nuova residenza di un premier: la Cina sbarca nei Caraibi accompagnata da una pioggia di investimenti che cela la strategia di insediarsi nel cortile di Washington.


Uova marce sulle colombe in fuga

10/4/2012 Di Marcello Veneziani per Il Giornale

È vero, soffre sempre chi più crede. In ogni campo, perfino in quello sportivo.
Pensate a questa settimana santa: cosa devono aver sofferto i fedeli della Lega vedendo il malaffare in casa loro.

Cosa devono aver patito i tifosi del Bari, e non solo, vedendo come veniva svenduta dai loro calciatori e dai loro capiclan la passione della loro vita.

Pensate come devono soffrire gli idealisti, di destra e di sinistra, a vedere la fine disonesta dei finanziamenti pubblici e delle donazioni private alla Causa. E pensate come devono soffrire i devoti veri a vedere la situazione «drammatica »della Chiesa,come l'ha definita il giovedì santo lo stesso Papa, e il collasso della fede e delle vocazioni, mentre vengono allo scoperto corrotti, viziosi e contestatori in tonaca.


Borse: Ritorno al Panico (Frequente e Consueto)

10/4/2012 Di FunnyKing per Rischiocalcolato.it

La festa è finita, almeno fino quando non ne comincerà un'altra. Mi riferisco agli indici di borsa mondiali, drogati dalla liquidità immessa a forza dalle banche centrali. E' bastato che la FED desse per NON imminente un altro round di Quantitative Easing per spegnere la luce sui mercati principali.

Ogni singolo addetto ai lavori sa che nel recente rialzo dei listini non vi è nulla che rifletta le reali condizioni delle economie, a partire da quella americana. Gli USA oggi godono di una ridicola crescita del PIL del 2-3% a fronte del combinato disposto di un deficit federale del 8,75% (che diventa 11,5% contando anche i deficit delle amministrazioni locali, come si fa in Italia), e di una costante immissione di nuova moneta da parte della FED.


FACEBOOK, SCHEDATI E CONTENTI

10/4/2012 Tratto da Dagospia.com

FACEBOOK, SCHEDATI E CONTENTI - DARE IL CONSENSO (COSA CHE ORMAI VIENE FATTA QUASI IN AUTOMATICO) ALL'USO DEI DATI PERSONALI A FACEBOOK E ALL'APP STORE È COME ESSERE SCHEDATI - UN'INCHIESTA DEL "WALL STREET JOURNAL" MOSTRA COME LA PRIVACY IN INTERNET SIA SOLO UN RICORDO - A RISCHIO SPECIALMENTE I MINORI, CHE ORMAI CONSIDERANO I TABLET ALLA STREGUA DI BABYSITTER - INTANTO UN SOLDATO AMERICANO RISCHIA IL POSTO DI LAVORO PER AVER CRITICATO OBAMA SU FACEBOOK...

1- COSÌ FACEBOOK CI "VENDE" ALLE AZIENDE GUSTI, ORIENTAMENTI POLITICI E SESSUALI: I NOSTRI DATI CEDUTI AL MIGLIOR OFFERENTE


Programma Politico 'ridare un futuro ai nostri figli' - PARTE TERZA

07/04/2012 Tratto da rischiocalcolato.it

PROPOSTE OPERATIVE PER  UNA RIVOLUZIONE FISCALE


Proposta numero 1)  - FEDERALISMO FISCALE effettivo: criteri semplici e ferrei, competenze chiare, concetto di responsabilita'

Tutte le IMPOSTE DIRETTE saranno competenza dello STATO, tutte le IMPOSTE INDIRETTE saranno competenza delle REGIONI e dei COMUNI (provicie eliminate, come da post sulla Casta nel programma riduzione spese pubbliche). Alle regioni andranno le imposte indirette sui CONSUMI, ai comuni quelle sulle PROPRIETA'.


Fine di ogni tassa addizionale o di compartecipazione a livello di tasse.


Con tale riforma, a livello Nazionale, non vi saranno piu' trasferimenti verticali, da Stato ad Enti Locali, ma solo trasferimenti orizzontali, tra regione e regione, ed all'interno di ogni regione tra comune e comune.


Il gotha dell'arte? Stampato da italiani

09/04/2012 Tipi Italiani - Di Stefano Lorenzetto per Il Giornale

Dalla fotografa Cindy Sherman al Moma di New York tutti scelgono la tecnologia a 560mila colori della Trifolio

Cindy Sherman è la fotografa più pagata al mondo. Nel maggio 2011 il suo autoscatto Untitled #96 è stato venduto all'asta da Christie's per 3,89 milioni di dollari. Quando l'artista statunitense ha avuto fra le mani la prima copia del suo nuovo libro, intitolato semplicemente Cindy Sherman e sfornato dall'italiana Trifolio, ha scritto una mail di brevità tacitiana: «Wowowo-wowowow!».  Ingrandisci immaginePoi ha aggiunto: «It looks totally amazingly gorgeous! I love it» (È tutto incredibilmente stupendo! Mi piace).


QUANDO SCOPPIANO LE BOLLE

08/04/2012 Articolo di Douglas French per The Circle Bastiat da movimentolibertario.com

Nel crash che seguì la bolla dei tulipani, il bulbo Witte Croonen, molto comune, il cui prezzo si era moltiplicato per 26 volte nel Gennaio 1637, video il suo valore ridursi a un ventesimo una settimana dopo.

Dal 1717 al 1720 le azioni della Compagnia del Mississippi, creata da John Law, vennero scambiate da francesi impazziti da un prezzo di partenza di 500 lire fino ad un picco di 10100 lire, prima che Law fosse costretto a lasciare la Francia in fretta e furia e il valore delle azioni della Compagnia non si polverizzassero allo stesso modo delle banconote di carta create sempre da Law.


Vi propongo un probabile scenario politico per l'Italia. C'è da mettersi le mani nei capelli

08/04/2012 Jester Feed per Rischiocalcolato.it

Noi pensavamo che l'Italia della Prima Repubblica, quella per intenderci del pentapartito, degli inciuci di palazzo e della connivenza tra maggioranza e opposizione fosse scomparsa. Pensavamo che con l'avvento di Berlusconi, il bipolarismo in Italia fosse diventato una realtà. Pensavamo che tra antiberlusconiani e berlusconiani si fosse creata una logica bipolare che vede da una parte il progressismo (per modo dire) della sinistra e il moderatismo della destra.

Sognate... Sognate perché il sogno durerà ancora per chissà quanto tempo. Non a caso, l'idea che va per la maggiore nel palazzo del potere è un ritorno al caro consociativismo, agli inciuci, al grande centro e dunque ai governi non espressi dalla volontà popolare ma dagli accordi di segreteria, dopo le elezioni of course. Perché è questo l'obiettivo di lor signori.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I più letti


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext