DOLORI PER OBAMA: LA LOBBY EBRAICA VOTA ROMNEY

12/4/2012 Di Barbara Ciolli per www.lettera43.it Tratto da dagospia.com

Il mormone e il sionista amici per la pelle, sin dagli anni giovanili della loro rampante carriera da businessman. Chi l'avrebbe mai detto che il moderato Mitt Romney, ormai candidato ultra favorito alla nomination repubblicana per eleggere l'anti Obama (in corsa rimangono solo Newt Gingrich e Ron Paul), da decenni fosse anche l'esponente della destra americana più vicina al premier ultra conservatore israeliano Benjamin Netanyahu, che soffia venti di guerra contro l'Iran.

DALL'ARCHIVIO Il gioco scientifico ha distrutto il Totocalcio

Anno 1984 Di Massimo Fini

Da due anni non si registra al Totocalcio una vincita che superi il miliardo. Negli ultimi cinquanta concorsi, una volta su due sono stati pagati ai 13 meno di dieci milioni, da non comprarsi neanche la «127». Due domeniche fa i vincitori sono stati quasi trecentomila. La frase «è come azzeccare un 13 al Totocalcio», ad indicare uno straordinario colpo di fortuna, ormai non ha più senso: il 13, prima o poi, lo fanno tutti.

LEGA-TELI!

11/04/2012 Paolo Campo per 'Europa Quotidiano' Da Dagospia.com

LEGA-TELI! - LA PARABOLA DEI TRE ROBERTI: OGGI CASTELLI, CALDEROLI E MARONI FANNO A GARA A MENARE IL POVERO TROTA, MA IERI ERA TUTTO UN COMPLIMENTO PER IL "FIGLIO DEL CAPO" - CALDEROLI: "RENZO È LA FOTOCOPIA DEL PAPÀ" - CASTELLI NEL 2008: "TRA CINQUE ANNI RENZO POTREBBE ESSERE IL NUOVO LEADER DELLA LEGA NORD" - UDITE, UDITE: ANCHE IL BARBARO SOGNANTE BOBO MARONI ANDÒ A FARE CAMPAGNA PER IL TROTA! "UN RAGAZZO PREPARATO CHE HA SCELTO DI METTERSI IN GIOCO SCEGLIENDO LA STRADA MENO FACILE, NELLA LEGA CONTA IL LAVORO A PRESCINDERE DAL NOME"...

Il pozzo senza fondo delle tasse

11/4/2012 da Beppegrillo.it

"Le tasse sono bellissime". Lo disse Padoa Schioppa. Io però aggiungerei: "Dipende dall'uso che se ne fa!". Le tasse per comprare cacciabombardieri, per finanziare finte missioni di pace in Iraq e in Afghanistan, per i rimborsi elettorali di un miliardo di euro ai partiti, per le centinaia di milioni di contributi ai giornali? Per i vitalizi dei parlamentari ottenuti dopo una legislatura, per tenere in piedi le Province, per i costi da monarchia rinascimentale del Quirinale, per le Grandi Opere Inutili come la Tav, la Gronda o Expo 2015? Per i maxi emolumenti dei parlamentari, dei consiglieri regionali e provinciali, per le doppie triple pensioni, per centinaia di migliaia di auto blu? Potrei continuare per ore.

Le Sobrie Palle del Signor Monti (Aggiornamento continuo)

11/4/2012 Di FunnyKing PER RISCHIOCALCOLATO.IT

Apriamo qui una nuova mini rubrica intitolata "Le Sobrie Palle del Signor Monti". L'idea è quella di raccogliere le minchiate pronunciate in tono sobrio e pacato dal nostro caro e incompetente premier:

11 aprile 2012:  IL CAIRO - Monti arrabbiato. Arrabbiatissimo. Per i dati economici che gli arrivano dall'Italia, certo.


3- SUL CORRIERE IL DUO ALESINA-GIAVAZZI TORNA A SBRANARE MONTI

11/4/2012 Tratto da dagospia.com Alberto Alesina e Francesco Giavazzi per il 'Corriere della Sera'

Il quarto trimestre del 2011 è stato molto negativo per l'economia italiana: il reddito si è contratto dello 0,7% rispetto al trimestre precedente. In un anno la spesa delle famiglie è scesa di oltre un punto, gli investimenti delle aziende di oltre 3. È assai probabile che il primo trimestre del 2012 sia andato ancor peggio. Lo sapremo fra circa un mese, ma non è il caso di farsi illusioni. E bisogna agire d'anticipo anche perché, dopo qualche mese di calma, il costo del debito ha ricominciato a salire: dal 4,8 di un mese fa al 5,6 di ieri per i Btp decennali.

Se la crescita continuasse a essere in rosso è quasi certo che mancheremo l'obiettivo di ridurre il rapporto tra deficit e Prodotto interno lordo (Pil), dato che il denominatore, il Pil appunto, scenderà. Come è successo con la Spagna, l'Unione Europea ci chiederà di fare qualcosa per riavvicinarci agli obiettivi di bilancio per il 2012 e 2013.


TOCCATELO SU TUTTO, MA NON SUGLI UNICI VALORI NEI QUALI CREDE DAVVERO. I VALORI DI BORSA.

11/4/2012 A cura di COLIN WARD e CRITICAL MESS Da Dagospia.com

1- TOCCATELO SU TUTTO, MA NON SUGLI UNICI VALORI NEI QUALI CREDE DAVVERO. I VALORI DI BORSA. RIGOR MONTIS PUÒ SEGARE PENSIONI, LIMARE DIRITTI, TASSARE IN MODO DISEGUALE E LASCIARE BRIGLIA SCIOLTA ALL'INFLAZIONE CON LA MASSIMA TRANQUILLITÀ. MA QUANDO VEDE CERTI INDICI SBROCCA E SI ABBANDONA A UN CERTO VITTIMISMO IN STILE ULTIMO BERLUSCONI: "IL PREMIER: SCONTIAMO LE DIFFICOLTÀ DI MADRID. ‘NON HANNO AIUTATO LE PAROLE DELLA MARCEGAGLIA SULLA RIFORMA DEL LAVORO" - 2- DISTRATTI DAI RENDIMENTI, I GRANDI PROFESSORONI CHE CI STANNO INSEGNANDO A VIVERE DA CINQUE MESI NON TROVANO I SOLDI E NON SANNO COME RISOLVERE IL VERGOGNOSO PASTICCIO DEI COSIDDETTI "ESODATI": UOMINI E DONNE CHE AVEVANO ACCETTATO ACCORDI DI MOBILITÀ E USCITE ANTICIPATE E CHE ORA RISCHIANO DI TROVARSI SENZA SUSSIDI E SENZA PENSIONE, PER VIA DELLA GENIALE RIFORMA FORNERO -

Preghiera 11/04/2012

11/4/2012 Preghiera di Camillo Langone per Il Foglio

Io non ascolto il "Götterdämmerung" primo perché Wagner lo ascoltavo a diciott'anni, secondo perché non sono dèi quelli che stanno cadendo. Ascolto "Padania" degli Afterhours, una gran schitarrata uscita or ora, a fagiuolo. "Due ciminiere e un campo di neve fradicia / qui è dove sono nato e qui morirò". Bell'incipit sangue-e-suolo che sarebbe piaciuto a Carl Schmitt che piaceva a Gianfranco Miglio, il grande pensatore del leghismo che venne espulso dal depensatore Umberto Bossi. "Fare parte di un amore anche se finito male / fare parte della storia anche quella più crudele". Questi versi invece non li apprezzo, mi sembrano da repubblichini o da cerchisti: troppo romantici per un momento che impone di essere sanamente classici. Non ci si rotoli nel fallimento, non ci si compiaccia della crudeltà: Roma e Bruxelles non aspettano altro. Non lo ascolti nessuno il "Götterdämmerung" e non si esageri nemmeno con gli Afterhours: si ascolti piuttosto il gemito del contribuente e lo si traduca in programma politico.


SGANASSONY

11/04/2011 Sandra Riccio per 'la Stampa' Da dagospia.com

SGANASSONY - LA CONCORRENZA DEI PLAYER SUDCOREANI SAMSUNG E LG, NONCHÈ, QUANTO A TABLET E SMARTPHONE, DELLA APPLE HA DEMOLITO LA SONY CHE REGISTRA LA PEGGIORE PERDITA DELLA SUA STORIA: 5 MLD € - LICENZIATI CIRCA 10 MILA DIPENDENTI (IL 6% DEL PERSONALE) - IL FALLIMENTO DELLE TV LCD: 5 STABILIMENTI SU 9 SONO STATI CHIUSI (FUSIONE CON TOSHIBA E HITACHI?) - OGGI LE NUOVE STRATEGIE AZIENDALI...

Economia di Starda 1 : cos'Ŕ il denaro?

10/4/2012 DI ROBERTO GORINI per movimentolibertario.com

N.d.R: iniziamo oggi una serie di video sull'economia di Roberto Gorini.

Brevi, veloci, chiari ed efficaci!

1) Cosa è il Denaro - Lo utilizziamo tutti i giorni, è la variabile fondamentale dell'economia, ma si conosce poco. Cosa è il denaro e come si è evoluto durante la storia dell'uomo.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pi¨ letti


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext