Casini Rutelli Fini: Torna al cinema la saga dei Centrino's

agosto 10, 2012 rischiocalcolato.it

Circolano da qualche ora nevvero, voci inquietanti in quel dei laboratori sotterranei di Montecitorio.


 Voci ad alto impatto ambientale, voci che allarmano destabilizzano lasciano inebetiti, voci che riverberano senza soluzione di continuità rimbalzando impazzite da una stanza all'altra di palazzo con inusitato stridore! Voci che si rincorrono tra gli scranni del parlamento e che stanno mettendo in agitazione onorevoli e deputati di tutti gli schieramenti e colori..voci  incontrollate che se non confutate ci danno l'ennesima conferma.. ossia che in questo nostro strano paese tutto cambia per non cambiare nulla!


ITALIA SENZA FUTURO

Giovanni Sartori per il 'Corriere della Sera' 10/8/2012 dagospia.com

 - SARTORI SPARA CONTRO LA GLOBALIZZAZIONE CHE HA "ELIMINATO" IL LAVORO DAL MONDO OCCIDENTALE A FAVORE DI PAESI DOVE IL COSTO DELLA MANODOPERA E' NIENTE - "IN ITALIA L'INDUSTRIA HA PERSO, IN CINQUE ANNI, CIRCA 675 MILA POSTI DI LAVORO E LA PRODUZIONE SI È RIDOTTA DEL 20,5%" - IL PESO INSOSTENIBILE DEL DEBITO PUBBLICO E IL DUBBIO PIU' ATROCE: MAGGIORI RISORSE PER LE OPERE PUBBLICHE RISOLVEREBBERO DAVVERO IL PROBLEMA?...

PAGHIAMO I NOSTRI CARNEFICI

Raffaella Polato per il 'Corriere della Sera' 10/8/2012 - dagospia.com

- GOLDMAN SACHS CI SCHIAFFEGGIA SBARAZZANDOSI DEI NOSTRI BTP IN PORTAFOGLIO (-92% IN TRE MESI) E L'EX CONSULENTE GOLDMAN MONTI RINGRAZIA SCEGLIENDO LA BANCA D'AFFARI COME ADVISOR (CON RELATIVE RICCHE COMMISSIONI) NELL'OPERAZIONE DI CESSIONE ALLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI DELLA QUOTA FINTECNA DETENUTA DAL TESORO - RISCHIO-ITALIA: COSì FAN TUTTI...

DALL'ARCHIVIO - RECENSIONI

ANNO 2008 - Alberto Medici da effedieffe

La musica nel cuore - Finalmente un bel film

Una storia d'amore interrotta sul nascere che poi si ritrova, un figlio perso e poi ritrovato, una favola a lieto fine apparentemente scontata e banale, in realtà risulta essere uno dei film più carichi di spiritualità degli ultimi anni.

Forse val la pena dire innanzitutto cosa non c'è in questo film, in modo da capire la differenza con la filmografia imperante a Hollywood:

DALL'ARCHIVIO - Ambiguitą femminile

Massimo Fini - Natura dei sessi (Dizionario erotico)

L'uomo è diretto, la donna trasversale. L'uomo è lineare, la donna serpentina. Per l'uomo la linea più breve per congiungere due punti è la retta, per la donna l'arabesco. L'uomo è razionale, la donna no. L'uomo approccia la realtà con l'attitudine del cronista, la donna con quella del romanziere: sfuma, allude, sottende. Nella donna, come nel romanzo, il non detto è più importante del detto.

 Lei è insondabile, sfuggente, imprevedibile. E l'eterno femminino. L'ambiguità costituisce la fonte inesauribile del suo fascino ma anche il principale motivo della perenne e irrimediabile incomprensione fra i sessi.


8 agosto 2012 Preghiera

8/8/2012 Di Camillo Langone

Scopro grazie a Fiamma Nirenstein (evidentemente per preoccuparsi dei cristiani ci vuole un'ebrea) che il gruppo terroristico maomettano Boko Haram ha intimato al presidente nigeriano (cristiano) di convertirsi all'Islam, altrimenti saranno altre bombe e massacri. E' sempre la stessa storia da quattordici secoli. A cominciare dal fondatore, i coranisti non sono capaci di convertire che per mezzo della violenza (e come potrebbero convertire per mezzo della verità se la verità non possiedono?).

AFORISMI - Lucio Anneo Seneca

DA Youtube.it


Il peggior presidente della Repubblica

9/8/2012 da beppegrillo.it

In Italia ci sono stati 11 presidenti della Repubblica eletti dai partiti riuniti in Parlamento. Il primo fu Enrico De Nicola nel luglio 1946 e l'ultimo Giorgio Napolitano il 15 maggio del 2006. Per diventare presidente della Repubblica è necessario disporre di alcuni requisiti: avere una certa età, meglio se alle soglie della senescenza, essere di sesso maschile, disporre di una laurea (obbligatorio!), aver fatto militanza politica in un partito (Ciampi è l'eccezione che conferma la regola) e aver vissuto di stipendi pubblici per quasi tutta la vita (Pertini muratore in Francia non fa testo). La laurea in giurisprudenza è la più ricorrente, gli ultimi cinque presidenti si sono laureati in questa disciplina. Ingegneri, fisici, matematici e, in genere chiunque abbia conseguito un titolo scientifico, sono esclusi dalla competizione presidenziale. Un quarto di lombo nobiliare o lontane ascendenze aristocratiche, aiutano chi, alla soglia della quarta età, voglia trasferirsi al Quirinale. Un normale lavoratore non ha alcuna speranza di accedere al soglio.

SUI CRISTANI MASSACRATI E...MEDJUGORJE

Da 'Libero', 8 agosto 2012 di Antonio Socci

La strage di cristiani perpetrata anche domenica scorsa in una chiesa della Nigeria (circa 19 morti) si aggiunge alle altre che - ormai da mesi - insanguinano le chiese quasi ogni domenica in Nigeria e in altri paesi centroafricani.

Questa tragedia va a sommarsi alla situazione che si fa pesantissima per i cristiani dei paesi musulmani del nord Africa, dove le fantomatiche "primavere arabe" si stanno risolvendo in un disastro per i cristiani.

Infine è in corso la guerra civile in Siria dove la paura e i rischi per le chiese stanno crescendo e tutto fa pensare che alla dittatura di Assad stia per succedere una tirannia islamista che renderà loro la vita impossibile.

Infatti pure in Siria sta cominciando quella fuga dei cristiani che già abbiamo constatato, negli anni passati, in Iraq e in Palestina.


STORIE E BIOGRAFIE - PARTE 2 - GUSTAVO ROL

L'ENIGMA DI GUSTAVO ROL (GUSTAVOROL.ORG)

LA VITA


Gustavo Adolfo Rol nasce a Torino il 20 giugno 1903, giorno della Consolata. La famiglia è agiata, il padre, Vittorio, è un noto avvocato che nel 1909 sarà nominato, per quasi un ventennio, direttore della sede di Torino della Banca Commerciale Italiana. La madre, Martha Peruglia, è figlia dell'avv. Antonio presidente del tribunale di Saluzzo. Gustavo ha due fratellini, Carlo, nato nel 1897, e Giustina, nata nel 1900. Una terza sorellina, Maria, arriverà nel 1914.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pił letti


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext