Clamorosa Smentita della Teoria dell'Evoluzione. Da Steve Jobs al prof. sen. Mario Monti.

4/7/2012 Di Giuseppe Sandro Mela per rischiocalcolato

Nota.

Si ringrazia l'anonimo Lettore che ha inviato questa fotocomposizione.

Tutte le iniziative che concorrano a farci sorridere in questo tetro frangente saranno sempre bene accette!

Un pizzico di ironia aiuta a stare meglio. In fondo in fondo, l'Italia non é un paese serio.

GUARDA LA FOTOCOMPOSIZIONE


POLEMICA - GALLI DEL QUIRINALE

Marco Travaglio per il 'Fatto quotidiano'

 TRAVAGLIO ARROSTISCE GALLI DELLA LOGGIA E IL SUO PISTOLOTTO PRO-MANCINO SALVA RE GIORGIO - "GALLI E IL CORRIERE HANNO DECISO DI INFANGARE TUTTA LA MAGISTRATURA INQUIRENTE DEL PAESE, ACCUSANDOLA DI CONDOTTE GRAVISSIME, CRIMINALI, EVERSIVE" - "LUI NON SA (NON LEGGE NEMMENO IL SUO GIORNALE) CHE MANCINO È INDAGATO NON IN BASE A UN TEOREMA, MA IN SEGUITO ALLE DUE BUGIE CHE È ACCUSATO DI AVER RACCONTATO AL PROCESSO MORI..."

Il caso assurdo di pazzia democratica

4/7/2012 Di Marcello Veneziani per il Giornale

 Dal terrorismo mediatico in atto sem­brerebbe che alcuni pazzi cattivi, natu­ralmente di destra, starebbero riapren­do i manicomi-lager in Italia per depor­tare e torturare i pazzi buoni


La demagogia nuoce ovunque, ma fa più male quando è sulla pelle dei malati. C'è un'ennesima mobilitazione der valoroso collettivo de sinistra in difesa della legge 180, dogma intoccabile nonostante 35 anni di tragedie.

Dal terrorismo mediatico in atto sembrerebbe che alcuni pazzi cattivi, naturalmente di destra, starebbero riaprendo i manicomi-lager in Italia per deportare e torturare i pazzi buoni.


Quanto ha incassato ciascun partito (dati aggiornati ai rimborsi elettorali 2012)

4/7/2012 DA www.tzetze.it

 

 2,3 miliardi di euro è l'esorbitante cifra che gli italiani hanno dovuto sborsare dal 1994 al 2012 per finanziare i partiti politici.

E' la legge sui rimborsi elettorali a stabilirlo, peccato solo che dei 2,3 miliardi di euro solo mezzo miliardo di euro (per la precisione 580 milioni di euro) siano spese elettorali regolarmente documentate, il restante miliardo e mezzo è rimasto nei conti correnti dei partiti che ne possono disporre come meglio credono (vedi scandalo oro, diamanti e lauree della Lega o lo scandalo Lusi della Margherita).


COME LA FA LUNGA MARCHIONNE

4/7/2012 Paolo Griseri per 'la Repubblica'

 "LA FIAT IN ITALIA HA UNO STABILIMENTO DI TROPPO" - CORAGGIO, SFANCULA TUTTO E SCAPPA A DETROIT: MEJO UNA FINE SPAVENTOSA CHE UNO SPAVENTO SENZA FINE - SUDANO FREDDO GLI OPERAI DI POMIGLIANO - RELAZIONI (SINDACALI) PERICOLOSE: L'AD DI FIAT: LE SOGNA COSI': "51 SETTIMANE DI LAVORO, TRE TURNI, UTILIZZO DEL SABATO E CONTENIMENTO DEL COSTO DEL LAVORO..."

E SE FACESSERO UN PASSO INDIETRO?

Dal profilo Facebook di Nicola Borzi, giornalista del 'Sole 24 Ore'

RICAPITOLIAMO - MUSSARI, PRESIDENTE ABI, RICHIESTA DI RINVIO A GIUDIZIO PER L'AEROPORTO DI SIENA. PASSERA, MINISTRO, INDAGATO PER REATI FISCALI. PROFUMO, RINVIATO A GIUDIZIO PER FRODE FISCALE. PONZELLINI, EX BPM, ARRESTI DOMICILIARI PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE. ECC. - QUESTI SIGNORI CONTINUANO A OCCUPARE PRESTIGIOSISSIMI INCARICHI. NON SAREBBE MEGLIO, SE FACESSERO UN PASSO INDIETRO?...

BASTA L'INVENZIONE DELLA DUETTO, LA PIŁ BELLA SPYDER DEL MONDO, PER FAR DI SERGIO PININFARINA, IL RE DEL DESIGN

4/7/2012 Salvatore Tropea per 'la Repubblica'

- EREDITÒ L'AZIENDA DAL PADRE GIOVANNI BATTISTA FARINA, DETTO "PININ" - HA DISEGNATO DI TUTTO: UNA FERRARI, UNA ROLLS ROYCE, UN TRENO SUPERVELOCE, UNO YACHT, LA FIACCOLA DELLE OLIMPIADI - PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA E SENATORE A VITA - LA MORTE DEL FIGLIO, NEL 2009, FU UN BRUTTO COLPO...

Pininfarina, un genio che amava disegnare le auto dei nostri sogni

3/7/2012 Di Tony Damascelli per il Giornale

 Addio al maestro dell'auto, aveva 85 anni. Ha creato i modelli più eleganti d'Italia, con lui la macchina è diventata un'arte. A segnarlo la tragica morte del figlio

Romano Prodi era in equilibrio precario. Dico del suo governo. Venne il giorno del giudizio, Massimo D'Alema concluse la sua relazione e in Parlamento l'aria si fece caldissima. Volavano parole e fogli, pizzini e messaggi di tipo vario, Sergio Pininfarina, senatore, apparve e sorprese gli astanti andando a sedersi tra i banchi di Forza Italia, fu il segnale.


NELLA RETE DEL RATING

3/7/2012 DAGOSPIA.COM (ansa)

 - AD AGOSTO 2011, STANDARD & POOR'S GIÀ PROSPETTAVA IL GOVERNO TECNICO: "BERLUSCONI È SOTTO PRESSIONE E ANDRÀ DA NAPOLITANO A PARLARE" - DALLE INTERCETTAZIONI DI TRANI EMERGONO LE PRIME AMMISSIONI: "SULL'ITALIA SIAMO DEBOLI, MANCA PERSONALE ESPERTO" - PURE SUL TAGLIO DELLA TRIPLA "A" AGLI USA CI SAREBBERO ERRORI DIETRO - CONSUMATORI: LA CONSOB RITIRI LA LICENZA A S&P...

Se una sera d'improvviso la Madonna...

3/7/2012 DI Marcello Veneziani per il Giornale

La Madonna è il volto affabile del Divi­no; da lei non ti aspetti dannazioni e pu­nizioni, ma conforto, sollievo, miracolO

La Madonna t'accompagni. Si sentiva meno solo chi partiva con quel viatico. Avvertiva la sua premura e la portava con sé, in un'immagine o una medaglia (io sono tra questi). Ora sento parlare di lei non da un prete o una bigotta ma dal già vitazzuolo e spiritoso Luciano De Crescenzo che ha scritto un libro affettuoso da ateo cristiano, Fosse 'a Madonna! , su di lei, Madre in Napoli.


Cerca nel sito

ContanteLibero.it

I pił letti


Appello

Per cambiare la politica

Eventi del Circolo

Il calendario

Sezione Video

Eventi del circolo

Premio La Torre

1996/2011

Selezione Libri

Recensioni

Links

Collegamenti utili


Partners

Realizzato da Telnext